La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Malfatti e Parente al Rossi Aperto


Marco Parente e Cesare Malfatti al Teatro Rossi Aperto di Pisa

Marco Parente e Cesare Malfatti al Teatro Rossi Aperto di Pisa

Venerdì 24 maggio alle 21.30 nell’ambito della programmazione settimanale al Teatro Rossi Aperto di Pisa, Cesare Malfatti e Marco Parente si accompagneranno reciprocamente in un esercizio musicale all’insegna della creatività e della spontaneità. L’evento, “Cesare Malfatti accompagna Marco Parente, Marco Parente accompagna Cesare Malfatti”, è un’occasione unica per assistere dal vivo all’improvvisazione musicale di due artisti di talento.

Cesare Malfatti è stato chitarrista degli Afterhours ed è autore di diversi album, che hanno ottenuto riconoscimenti quali il Premio Tenco e il Referendum di Musica & Dischi. Nel 1995 ha creato il suo studio personale “CHE studio” , mentre nel 2009 nasce il progetto Sem’bro con Stefano Ghittoni e Dodo NKishi (Mouse on mars). Nel 2010 è uscito il primo album di Sem’bro, “Tired heroes of the lost generation”,  per Summer Dawn Records. Nel 2011 Malfatti ha partecipato con Mauro Ermanno Giovanardi al festival di Sanremo con il brano “Io confesso” ed è uscito per Adesiva Discografica il primo album solista omonimo fatto a mano e ordinabile via mail.

Marco Parente ha formato a Firenze la band Otto’p’notri, dove si fa notare anche come batterista. Dopo aver contribuito alla batteria e agli arrangiamenti de L’albero pazzo di Andrea Chimenti, collabora con i CSI suonando la batteria per gli album Ko de mondo del 1994 e Linea Gotica del 1996. Il disco d’esordio, Eppur non basta, esce nel marzo del 1997 per la collana Taccuini del Consorzio Produttori Indipendenti. Nel brano Oio, Parente duetta con Carmen Consoli. Nel 1998 Parente prende parte al tributo The Different You – Robert Wyatt e noi con Gharbzadegi, realizzata con i La Crus e inserita anche nella ristampa di Eppur non basta come bonus track. Parente è un artista dai molteplici interessi: ha preso parte allo spettacolo Il Rumore dei Libri, nato grazie al ritrovamento di Baobab, un archivio di poesia sonora dove poeti provenienti da tutto il mondo hanno tramandato oralmente la propria opera; è autore di un tributo a Nick Drake a Fiesole ed a Firenze nel 2008 e ha realizzato lo spettacolo Il Diavolaccio, che ha offerto la possibilità di ascoltare le canzoni destinate al sesto album di studio.

Lo spettacolo di Cesare Malfatti e Marco Parente si pone all’interno degli eventi della settimana ospitati dal Teatro Rossi Aperto, subito dopo il “Laboratorio Città Precaria” e “Enigma. La strana vita di Alan Turing”. La collaborazione Malfatti-Parente segna un unicum nell’attività dei due artisti e verrà proposta in anteprima assoluta per i visitatori del Teatro Rossi Aperto.

Cesare Malfatti accompagna Marco Parente, Marco Parente accompagna Cesare Malfatti – venerdì 24 maggio ore 21.30 – Teatro Rossi Aperto – Piazza Carrara – Pisa

Per informazioni:
www.teatrorossiaperto.it
teatrorossiaperto@gmail.com

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy