La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Innovazione pisana


Cloud4Wi è la soluzione integrata per hot spot Wi-Fi che ha permesso all'azienda pisana WiTech di aggiudicarsi il Red Herring top 100

Cloud4Wi è la soluzione integrata per hot spot Wi-Fi che ha permesso all'azienda pisana WiTech di aggiudicarsi il Red Herring top 100

C’è anche un’azienda pisana tra le cento start-up selezionate per l’edizione 2013 del Red Herring TOP 100, “l’oscar” assegnato alle migliori aziende europee che innovano nel campo delle biotecnologie, del software, dell’hardware, di Internet delle telecomunicazioni e dei servizi in mobilità.
Si tratta della WiTech, spin off dell’Ateneo con sede al Polo tecnologico di Navacchio (Cascina) che è stata inserita in questa speciale classifica insieme ad altre 4 aziende italiane: questa è la prima volta che accade da quando il premio Red Herring, che non assegna fondi ma dà tanta, tanta, visibilità, è stato istituito nel 1996. WiTech, ha vinto grazie al progetto Cloud4Wi, una soluzione innovativa per realizzare hotspot wi-fi di nuova generazione (dedicati ad applicazioni “cloud”) facili gestire, configurare e personalizzare grazie a un’interfaccia intuitiva ed a un sistema dei comandi immediato.

Toscana è un’altra azienda italiana che ha vinto il premio: la D-Orbit di Sesto Fiorentino (Firenze) che è al lavoro per progettare un motore in grado di portare i satelliti su orbite programmate in modo da ridurre l’impatto ambientale della spazzatura ambientale. Le altre tre aziende sono la RTR Rete Rinnovabile (Roma) attiva nella produzione di pannelli fotovoltaici, Zerogrey (Torino) che realizza e gestisce negozi on-line di noti marchi internazionali e Wi-Next (Torino), start-up del Politecnico di Torino, specializzata nell’ideazione e produzione di apparecchiature, sviluppate in tecnologia Mesh, per la copertura di reti wireless (senza fili) .

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy