La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Alla scoperta dei presepi


Tra i presepi da ammirare tappa obbligata è il Presepe artistico di Cigoli

Tra i presepi da ammirare tappa obbligata è il Presepe artistico di Cigoli, il più grande della Toscana

Numerosi sono i presepi pisani che meritano una visita. Vediamoli nel dettaglio.

Si parte dal celebre presepe vivente di Lari che sarà allestito il 26 dicembre presso il castello  e nella vile del borgo con ben cento figuranti accoglieranno gli spettatori tra luci, musiche eseguite dal coro Larigiano. Un altro presepe vivente è a Fornacette (comune di Calcinaia) il 22 dicembre presso la parrocchia di Sant’Andrea. Al museo di Storia Naturale presso la certosa di Calci è invece collocato il presepe animato dei fratelli Meucci (maggiori informazioni sono disponibili a questo link).

A Vicopisano (o meglio in località San Giovanni alla Vena, via Roma 14) il noto Presepe dell’Angelo risultato dal meticoloso lavoro dell’artista Angelo Perini sarà ammirabile dal 22 dicembre al 6 gennaio. Il presepe è allestito nelle nicchie di un’antica cantina di fine ‘700 e presenta elementi realizzati da ciocchi d’olivo intagliati a mano, casette in legno, corsi d’acqua, personaggi in coccio di dimensione diversa e numerose luci  che creano una suggestiva illuminazione. Insieme al Presepe dell’Angelo saranno esposti altri (circa un cinquantina) realizzati e intagliati a mano da Perini da ciocchi di olivo, castagno e tronchi di mare. L’orario di visita è dal lunedì al venerdì dalle 17:00 alle 19:30 (chiuso il 31 dicembre) e sabato e festivi dalle 15:30 alle 19:30. Per appuntamenti tel +393281254305

Un altro presepe artistico è a Cigoli (16 dicembre – 12 gennaio presso il santuario Madre dei Bimbi): si tratta del presepe artistico più grande della Toscana. Grazie alle luci e a effetti scenici e sonori ispirati all’ambientazione rurale della antica “Terra Santa” occupa centro metri quadrati di spazio e prevede una rappresentazione su diverse scale all’interno della quale convivono in armonia tecnologia, tradizione, passione e arte. Gli orari di visita sono ogni giorno dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 20:00. Sempre a San Miniato i locali del Seminario ospitano il presepe realizzato dall’artista Mario Rossi in collaborazione con il pittore Sauro Mori e con l’aiuto di Sergio Cappelli. Per questa edizione sono stati ricostruiti ambienti e paesaggi tipici del medioriente. Il presepe è visitabile dal16 dicembre.

Altro presepe notevole è quello ospitato (16 dicembre – 14 gennaio) presso la Pieve di Santo Stefano e San Giovanni in piazza delle Pieve a Montopoli Val d’Arno. Il presepe artistico, realizzato dai volontari della parrocchia presenta effetti elettronici e sonori e personaggi in movimento, è visitabile dalle 8:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 18:30 nei giorni feriali e dalle 8:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 19:00 il sabato e festivi. A San Romano (sempre nel comune di Montopoli) presso la chiesa della Madonna di san Romano ospita  dal 1922 un notevole presepio artistico scenograficamente affascinante e ricco di particolari (l’orario di visita è dalle 9:30 alle 11:30 e dalle 15:00 alle 18:30).

Infine un altro evento pisano è l’esposizione dei Piccoli Presepi di Montegemoli (comune di Pomarance) è invece in programma dal 26 dicembre al 6 gennaio. Minuscoli ma dettagliatissimi questi piccoli presepi sono realizzati con cura e dovizia di particolari in piccoli vasi di terracotta, noccioli di vari frutti o addirittura mollette per tendere i panni, sassi di fiume o supporti atipici e inusuali. L’esposizione è lungo le vie e le piazza della località e lungo le strade della Canova, del Cerreto e in Loc. Serra.

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy