La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Tre libri…


Tra gli eventi letterari della settimana è in calendario la presentazione del romanzo "La Sindrome di Minosse" di  Ottavio Bruno alla Libreria Ubik il 27 settembre

Tra gli eventi letterari della settimana è in calendario la presentazione del romanzo “La Sindrome di Minosse” di Ottavio Bruno alla Libreria Ubik il 27 settembre

Con l’autunno ritornano le presentazioni di libri nella città della Torre. Doppio è l’appuntamento del 27 settembre.  Si parte alle 18:00  al Keith Cafè (largo Zandonai) con la presentazione del libro “Ribelli nello spazio – Culture Underground anni Settanta Lo Space Electronic a Firenze” (18 euro, Zona) di Bruno Casini. Oltre all’autore interverrà anche Luca Doni (critico musicale e collezionista di vinili) e Alessandro Agostinelli (direttore Festival del Viaggio). Il libro di Casini è un excursus sulla scena fiorentina degli anni ’70 influenzata dai live dello Space Electronic, dalla beat generation la moda freak, la comunità hippy, le prime riunioni omosex e i concerti di di Van Der Graaf Generator, Atomic Rooster, Canned Heat, Quintessence, Area, e Rory Gallagher.

Il secondo evento pisano letterario del 27 settembre alle 18:30 presso la libreria Ubik (via Garofani 6 Pisa) si parla de La sindrome di Minosse (14 euro ETS), il libro di Ottavio Bosco presentato da Pierantonio Pardi presenta l’ultima fatica di Ottavio Bosco “La Sindrome di Minosse”, romanzo horror-fantastico con protagonista un professionista dell’esorcismo, Massimo Ortis, eliminatore per eccellenza di demoni con licenza regolare conferitagli dal Vaticano. Ancora il 27 settembre ma alla Libreria Feltrinelli (alle 17.30 in Corso Italia  50 Pisa) si parla di “Effetto farfalla. L’asimmetria dell’odio” di Andrea Falchi (12 euro Felici Editore) un romanzo “odoroso” che mescola eros, passione e odio. Sempre il 27 settembre al Cineclub Arsenale (ore 18:30 vicolo Scaramucci) Maria Teresa Soldani, regista e studiosa di cinema, presenta “Naked City – identità indipendenza e ricerca nel cinema newyorchese” saggio nel quale la storia e i conflitti della Grande Mela sono raccontati attraverso i film “Permanent Vacation” (1980) di Jim Jarmusch, 2Do the Right Thing” (1989) di Spike Lee e “Lost Book Found” (1996) di Jem Cohen.

Il 28 settembre occhio all’incontro all’Hotel Victoria (Lungarno Pacinotti, 12 Pisa) dove alla 17:30 Marco Vichi interviene ad illustrare il testo dal lui curato: Decameron 2013 (18 euro Felici Editore). Di tratta di un volume che a distanza di 700 anni dalla nascita di Giovanni Boccaccio ricorda il grande autore con i racconti di 40 scrittori che raccontano le “novelle” del nostro tempo dalla grande Crisi, al senso di precarietà, dall’amore, alla paura. Interverranno anche Athos Bigongiali, Sacha Naspini, Anna Maria Falchi, Claudia Piccini, Leonardo Gori, Andrea Fontanini, Renzo Zucchini. Oltre a una sessione di letture dal vivo, è previsto un accompagnamento musicale con il concerto del Coro di J.S.Bach.

Fin dalle origini, la metropoli diventa uno dei centri maggiori del cinema mondiale, trasformandosi in un set a cielo aperto in cui documentazione, sperimentazione e finzione si condensano e si sviluppano. L’enorme patrimonio filmico accumulato in oltre cento anni di storia restituisce una metropoli scissa tra fiction e realtà. In questo scenario, Permanent Vacation (1980) di Jim Jarmusch, Do the Right Thing (1989) di Spike Lee e Lost Book Found (1996) di Jem Cohen affrontano, pur da una diversa prospettiva, i principali conflitti socio-culturali interni alle dinamiche urbane reali e li ambientano in zone meno celebri della Grande Mela (Lower East Side, Bedford-Stuyvesant, Midtown) rivelando le tracce di un ‘patrimonio genetico’ del cinema newyorchese. Tre ritratti originali di New York aderenti all’immagine reale e non a un’immagine-icona, in cui risultano ancora una volta centrali i temi dell’identità, dell’indipendenza e della ricerca.

Arsenale
vicolo Scaramucci –  Pisa – tel. 050502640
www.arsenalecinema.it

 

 

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy