La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

L’uomo e il potere delle coincidenze


eventi pisa, presentazioni libri pisa, francesco verso livido pisa feltrinelli, marco monaco oltretutto blu book, l'uomo libri animali ceserani mainardi pisa, Marco Cesati Cassin  caso pisa feltrinelli, pisa, lakinzica,

eventi pisa, presentazioni libri pisa, francesco verso livido pisa feltrinelli, marco monaco oltretutto blu book, l'uomo libri animali ceserani mainardi pisa, Marco Cesati Cassin caso pisa feltrinelli, pisa, lakinzica,

Una nutrita settimana di eventi letterari è quella in programma a Pisa dal 10 al 16 giugno. Il primo appuntamento è per il 10 febbraio quando alle 18:00 Marco Cesati Cassin è alla Feltrinelli (Corso Italia 50 Pisa) per presentare il libro “Non siamo qui per caso. Il potere delle coincidenze” (16 euro Sperling & Kupfer): autore conosciuto per ilricercatore di emozioni (La Lepre, 2011). per le numerose partecipazioni televisive ( Voyager , Mattino Cinque, Senso della Vita) discuterà di temi legati al potere delle coincidenze, al destino, alla fortuna per dimostrare che il caso non esiste.  Due punti dai quali partire con questa riflessione:  fine dell’Ottocento, un contadino aiuta un bambino che sta sprofondando nel fango e per sdebitarsi, il padre di questo si offre di pagare gli studi al figlio di lui, se questo incontro non fosse avvenuto, Alexander Fleming non avrebbe potuto laurearsi,  la penicillina non sarebbe stata inventata…

L’11 giugno presso l’Aula Magna della ex – Facoltà di Scienze al Polo Fibonacci (in Largo Pontecorvo Pisa) Remo Ceserani e Danilo Mainardi presentano il libro scritto a quattro mani:  “L’uomo, i libri e altri animali. Dialogo tra un etologo e un letterato” (16 euro il Mulino). L’incontro, organizzato dal Sistema Museale di Ateneo dell’Università di Pisa, è l’occasione per discutere del libro che illustra l’interesse di due compagni di scuola, che ritrovandosti dopo molti anni, si raccontano i rispettivi interessi apprezzandoli e trovando analogie e differenze ma anche uno stesso sentire.
Danilo Mainardi, etologo, ecologo e divulgatore scientifico, è professore emerito di Ecologia Comportamentale all’Università Ca’ Foscari di Venezia ed è direttore della Scuola Internazionale di Etologia di Erice. È Presidente Onorario della LIPU (Lega Italiana Protezione Uccelli). Remo Ceserani, già professore all’ Università di Bologna e di Pisa,  è uno dei maggiori studiosi di letteratura comparata. Ha insegnato presso  la “University of California, Berkeley” e la “Stanford University”, nella quale è “Visitor Professor” per un semestre ogni anno. Nel 2012 ha avuto il prestigioso Premio Feltrinelli dell’Accademia dei Lincei intitolato alla “Letteratura europea”.
Il 12 giugno alla Libreria Feltrinelli c’è un altro evento pisano letterario. Alle 18:00 Francesco Verso introduce “Livido” (12,80 euro Delos Book) storia d’amore dall’ambientazione “tecnologica” : in una metropoli minacciata dalla spazzatura gran parte della popolazione vive sul “riuso” di prodotti di scarto, mentre una piccola parte si fa registrare la memoria e caricare l’identità su dei corpi artificiali, i “nexumani”. Francesco Verso si è aggiudicato il premio Urania Mondadori con “e-Doll” e il premio Odissea della Delos Books con “Livido” Ha scritto anche il racconto “Due Mondi” e il romanzo “Antidoti umani” finalista al premio Urania. Sempre il 12 giugno al Teatro Rossi Aperto (ore 17:00 piazza Carrara, Pisa) Anna Barsotti e Carlo Titomanlio parlano Sandra Lischi dell’Università di Pisa del loro volume i  “Teatro e media” (14 euro Felici Editore), volume scritto a quattro mani sulle contaminazioni tra il teatro e gli altri media.

Il 13 giugno come anticipo della Luminara, presso presso l’Auditorium del Centro Espositivo Museale SMS (17.30 Viale delle Piagge) sarà presentato “Giallo Pisano – Effetto Luminaria” (Felici Editore) raccolta di racconti gialli che hanno come tema comune la notte della Luminara. Dodici sono i racconti pubblicati. Nel dettaglio:  , con “Il killer dei cavalli colpisce ancora” di  Cristiana Bruni, “Quattro vite” di Sergio Costanzo,  “Venerdì 17” di Raffaele Damiani, “Contro il monaco” di Ubaldo De Robertis, “Tutta colpa di San Ranieri” di Franco Donatini, “la Burla di San Ranieri” di Andrea Falchi, “Il delitto di San Ranieri” di Gian Cosimo Grazzini; “Lumini Dispettosi” di Francesca Padula; “Omicidio a San Ranieri” Pierantonio Pardi, “Per bacco” di Arianna Taddei, “Il professore ed il cadavere nel cassonetto” di Paolo Terreni e  “Tentato omicidio di spalletta” di Renzo Zucchini.

Il 14 giugno alle 18:00 Marco Monaco presenta alla Libreria Blu Book, in via Toselli 23, “Oltretutto” (17 euro ArtEventBook Edizioni), Una favola moderna e surreale, in cui la vita di quattro personaggi s’intreccia dando inizio a un confronto sulla società. Oltre all’autore, interverranno Paolo Fontanelli e Silvia Panichi.

Infine il 15 giugno al Palazzo del Consiglio dei Dodici (ore 18 Piazza dei Cavalieri) si presenta il libro “La Farmacia Bottari a Pisa. Trecento anni di ricordi. 1713-2013″ (Edizioni ETS) di Antonio Bottari e Daniela Stiaffini: la storia dell’antica farmacia di Borgo stretto dove si maneggiavano alambicchi e vasi per la preparazione di sciroppi, si preparavano decotti, conserve, medicamenti, unguenti e pomate, un mondo di antichi saperi e mestieri che raccontano da una prospettiva inedita la storia di Pisa.

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy