La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Carrellata di libri


Tra le presentazioni dei libri organizzate in settimana c'è anche quella dell'antologia di fumetti "Racconti Azzurri" di Michele Penco (a La Fetrinelli di Corso Italia il 26 maggio

Tra le presentazioni dei libri organizzate in settimana c'è anche quella dell'antologia di fumetti "Racconti Azzurri" di Michele Penco (a La Fetrinelli di Corso Italia il 26 maggio

Ermete Realacci, presidente onorario di Legambiente inagura il 21 maggio le presentazioni di libri a Pisa. L’autore illustrerà (il 21 maggio ore 17:30 alla Sala Soci Coop in via Valmigli 1 Pisa) il suo libro “Green Italy – perché ce la possiamo fare” (15 euro Chiare Lettere): circa trecento pagine nelle quali Realacci illustra le opportunità offerte dall’economia sostenibile e dall’imprenditoria targata “verde” per superare la crisi attraverso il legame con il territorio, la vocazione nazionale e la cura della coesione sociale.  All’incontro parteciperanno, oltre a Ermete Realacci, Maura Latini (vicepresidente Coop Italia9, Marco Versari (responsabile marketing Novamont Spa), Franco Cioni (direttore soci e strategie Unicoop Firenze), Antonio Mazzeo (presidente Win srl) e Marco Doveri (Managing director EDI Progetti & Sviluppo).

Non è una presentazione di libri ma un approfondimento letterario l’incontro in programma il 21 maggio presso l’Aula Multimediale di Palazzo Ricci (ore 17:00 via del Collegio Ricci 10 Pisa)  battezzato “Antiutopie letterarie e utopie pubblicitarie. 1984 da Orwell a Apple””. Si tratta dell’ultimo appuntamento dei “Seminari d’interpretazione testuale”, iniziativa organizzata dalla facoltà di Lettere e filosofia dell’Università di Pisa per spiegare la centralità e l’autonomia delle opere letterarie nella realtà.

Gli eventi pisani letterari proseguono il 23 maggio al Cineclub Arsenale (ore 18:00 vicolo Scaramucci Pisa) quando Sandra Lischi e Silvia Moretti presenteranno il saggio “Gianni Toti o della poetronica” (24 euro ETS). Il volume ripercorre l’itinerario artistico di Gianni Toti (Roma, 1924-2007), scrittore, giornalista, poeta, partigiano, cineasta e, soprattutto, tra i massimi esponenti della videoarte grazie ai suoi linguaggi espressivi aperti alle interferenze letterarie e cinematografiche visionarie. Il saggio raccoglie testi di vari autori che testimonio l’impegno letterario, politico, editoriale dell’artista e scritti dello stesso Toti, che tracciano la storia di una stagione culturale italiane e attraverso testimonianze, e i neologismi, i disegni, le sceneggiature illustrate e le fotografie di Toti la nascita e lo sviluppo della “poetronica”, ovvero la poesia elettronica nata dall’incontro tra la poesia e le tecnologie elettroniche e digitali. Al termine della presentazione verranno trasmessi i video di Gianni Toti “La Casa Totiana” e “La morte del trionfo della fine”.

Ricco è anche il calendario di presentazioni della libreria La Feltrinelli (Corso Italia Pisa). Il primo evento pisano dedicato alla letteratura è il 21 maggio: alle ore 18:00 Maurizio Ambrosini, docente di Storia del Cinema presso l’Università di Pisa,  presenterà  “Fare un corto”  di Roberto Moliterni (9,90 euro Audiono Editore): strumenti, opportunità, finanziamenti, progetti e trucchi per realizzare un cortometraggio, che è in genere la prima esperienza di avvicinamento al cinema.

Il 25 maggio (ore 18.00) l’onorevole Paolo Fontanelli introdurrà la lettura di “Arselle. Al fortino di Boccadarno“, libro di Fabiano Corsini (12 euro Felici Editore). Alla presenza dell’autore sarà eseguita una lettura, alla quale seguirà un dibattito, delle pagine che raccontano la vita nel dopoguerra al quartiere Fortino di Marina attraverso la storia di Michele, della sua famiglia, e quella del Circolo “Il Fortino”, dove le partite a carte degli imperturbabili giocatori seduti al tavolo del circolo segnano il tempo che passa.

Il 26 maggio (ore 18:00) a La Feltrinelli è tempo di fumetti. Michele Penco, allievo di Gipi, presenta “Racconti azzurri” (14,50 euro Associazione culturale Double Shot), un’antologia di sei racconti contrassegnati dal tratto meticoloso e naturalistico dell’autore e da storie immaginifiche che spaziano dalle tribolazioni di un autore in crisi alle storie di alieni schiavizzati coinvolti dai Faraoni nella costruzione delle Piramidi.

A Relais dell’Ussero di Villa di Corliano (Strada Statale Abetono n.50 San Giuliano Terme), il 25 maggio (ore 18:00) Valeria Serofilli presenta l libro di poesie “Grüß Gott” di Paolo Stefanini (12 euro Giovane Holden Editrice) serie di liriche che pur dovendo qualcosa a Ungaretti, Montale affrontano con profondità e originalità miti, simboli, desideri, sentimenti e fantasmi dell’uomo. Al termine è prevista una cena conviviale al Relais della villa.

Sempre a San Giuliano Terme ma il 26 maggio alla Saletta Momus (ore 18:00 via Carducci 60 La Fontina, Pisa) Cesare Saviozzi parteciperà all’incontro organizzato per parlare di “Ripoli” (18 euro Felici Editore), saggio che attraverso il racconto dell’infanzia dell’autore, narra le vicende e la storia della frazione del comune di Cascina.

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy