La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Libri e libri


Lo scrittore Massimiliano Tozzi è a Pisa il 22 ottobre a La Feltrinelli per presentare la sua raccolta di racconti "Il suonatore di triangolo"

Lo scrittore Massimiliano Tozzi è a Pisa il 22 ottobre a La Feltrinelli per presentare la sua raccolta di racconti "Il suonatore di triangolo"

Continuano le presentazioni di libri in città che  fanno da preludio al Pisa Book Festival che si terrà a novembre (dal 23 al 25). Nella città della Torre le presentazioni iniziano il 22 ottobre (ore 17:30) a La Feltrinelli di Corso Italia dove Massimiliano Tozzi presenta “Il suonatore di Triangolo” (13 euro Robin) raccolta di racconti noir che hanno come protagonisti persone comuni coinvolti in eventi fatali ambientati in piccole città di provincia. Il 24 ottobre al Museo della Grafica (ore 17:30 lungarno Galilei) Mariella Zoppi e Massimo Gregorini intervengono alla presentazione del loro volume “Paesaggio in Toscana” (35 euro Aska Edizioni): una selezione di suggestivi scatti fotografici accompagnati dai passi di intellettuali e scrittori che hanno vissuto in Toscana o amato questa Regione.

Il 26 ottobre (alle ore 18.00, presso l’hotel Tower Plaza in via Caduti del lavoro, 46 Zona viale delle Cascine) Sergio Scarselli, Presidente onorario dell’Accademia Nazionale dell’Ussero illustrerà la biografia “Francesco Tumbiolo: Notaro in Pisa. Scienza e umanesimo“, (16 euro Editioni ETS). Sempre il 26 ottobre ma presso la Sala Azzurra, Scuola Normale Superiore (ore 15:30 piazza dei Cavalieri) Alberto Petrucciani parlerà del suo saggio “Libri e libertà. Biblioteche e bibliotecari nell’Italia Contemporanea” (50 euro Vecchiarelli): un excursus sulla storia e le vicende delle biblioteche e degli uomini (i bibliotecari) che ne hanno permesso lo sviluppo. Ancora il 26 ottobre (alle ore 17.00 presso la saletta delle Edizioni ETS in Piazza Carrara), Carlotta Ferrara degli Uberti e Michele Luzzati raccontano la nuova edizione de “Il Parnàs” di Silvano Arieti (16 euro edizoni ETS), il romanzo che racconta l’eccidio del primo agosto 1944 quando Pardo Roques, presidente (parnàs) della locale comunità ebraica, e di altre 10 persone furono trucidati dalle truppe naziste. Silvano Arieti (1914 – 1981) è stato uno dei principali esponenti della  psichiatria, dei teorici della psicodinamica e uno dei primi studiosi della schizzofrenia.

Gli eventi pisani letterari proseguono poi in provincia. Innanzitutto ci sono gli Incontri di Viale Comaschi promossi alla  biblioteca comunale di Cascina (via comaschi). Il 23 ottobre alle 11:00 è la volta di Celso Battaglia e del suo “Col cuore e con la mente, grappoli di memoria e pillole di saggezza” (15 euro CLD Libri), testo che raccoglie poesie, racconti e testi di un superstite della strage di Vinca, località nei pressi di Fivizzano (provincia di Massa Carrara) dove il 24 agosto 1944 furono trucidate 173 persone.

Il 26 ottobre (alle 21.15 presso la biblioteca “Antonio Tabucchi” in via S. Alessandro 9) si presenterà il libro  “The sun and the moon. I dodici guardiani” di Genny Biagioni (15 euro Felici Editore), secondo episodio della saga-fantasy The Sun and the Moond nel quale Max e May dovranno affrontare un avventuroso viaggio in Egitto.

Sempre il 26 ottobre attenzione a questo appuntamento: alla Biblioteca Comunale di Calcinaia, alle ore 21, arriva Marco Malvaldi per parlare de “La carta più alta” (13 euro Sellerio Editore) l’ultimo romanzo ambientato a Pineta con protagonisti Massimo il titolare del Barlume e gli altri avventori del locale.

Il 27 ottobre alla biblioteca comunale di Buti (ore 17:30 piazza Divisione Acqui) è in programma l’incontro con Donatella Diamanti che presenterà la “Restauratrice di Matrimoni” (17,90 euro Sperling e Kupfer): non solo un romanzo rosa, ma un racconto sulla rielaborazione del lutto. Sempre il 27 ottobre, ma alla biblioteca comunale di Castelfranco vengono presentati i libri di Arianna Secciani che narrano delle violenze sulle donne: “Una donna per le donne” e “Con gli occhi di un uomo” (10 euro, ciascuno, Statale 11). Infine sempre per il 27 alla Biblioteca Comunale di Calcinaia interverrà Elvira Mujcic per parlare del libro “La Lingua di Ana” (14 euro infinito) e dello stretto rapporto che c’è tra la popria lingua e le proprie radici.

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy