La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Notte istriana a Pontedera


La vernissage "Istria" in mostra a Pontedera da sabato 10 maggio

La vernissage “Istria” in mostra a Pontedera da sabato 10 maggio

Sabato 10 maggio a Pontedera il Centrum  Sete Sóis Sete Luas rende omaggio alle tradizioni dell’Istria con un doppio appuntamento: alle 21.30 la vernissage di pitture e ceramiche “Istria” di Fulvia Zudič e, a seguire, alle 22.00, il musicista Rudi Bučar si esibirà in un concerto folk istriano. L’evento è organizzato con il sostegno del Comune di Pontedera e del Comune di Pirano e rappresenta l’occasione per conoscere la cultura slovena da un punto di vista privilegiato: quello dell’arte e della musica.

Entrambi gli artisti protagonisti della serata, Fulvia ZudičRudi Bučar, sono originari della Slovenia e sono espressione della vivace cultura multietnica in cui sono nati e cresciuti. Nata a Capodistria nel 1961, Fulvia Zudič si laurea all’Accademia di Belle Arti di Venezia nel 1987 con il Prof. Plessi. Socialmente impegnata dal 1996 presso la Comunità degli italiani di Pirano “Giuseppe Tartini” quale organizzatrice di eventi culturali, vive ed opera a Sicciole ed a Pirano, dove accanto alla pittura si dedica all’illustrazione, alla ceramica, alla moda e dal design, alla costumografia ed alla scenografia. La sua creatività si esprime nella ricerca di linee decise, ora diagonali ora verticali, rifuggendo dall’astrattismo per ricreare la plasticità del visibile.

Cresciuto a suon di rock, Rudi Bučar inizia un intenso lavoro di ricerca sul folk istriano, che lo porta a pubblicare, con successo di critica e pubblico, ben quattro album costruiti intorno a questo genere musicale. I suoi testi sono segnati da ritmi folk e sottofondi multietnici, capaci di avvincere e coinvolgere il pubblico.  È di quest’anno la sua ultima fatica discografica, nella quale ripropone temi della tradizione e nuove composizioni.

L’evento costituisce una delle tappe del programma 2014 del Festival Sete Sóis Sete Luas, una rete culturale di 30 città di 13 Paesi – Brasile, Capo Verde, Croazia, Francia, Grecia, Israele, Italia, Marocco, Portogallo, Romania, Slovenia, Spagna e Tunisia – che privilegia relazioni vive e dirette con i piccoli centri e con gli artisti. Promotore di turismo culturale, il Festival può essere seguito dal pubblico nelle varie fermate del suo viaggio nel mondo lusofono e mediterraneo.

La mostra di Fulvia Zudič proseguirà presso il Centrum Sete Sóis Sete Luas dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00, e il sabato dalle 14.30 alle 18.30.

L’inaugurazione e il concerto del 10 maggio sono ad ingresso libero.

Notte istriana: mostra e concerto – sabato 10 maggio ore 21.30 – Centrum Sete Sóis Sete Luas di Pontedera, viale Rinaldo Piaggio 82 – Pontedera (Pisa)

Per informazioni:
info@7sois.org
www.7sois.eu
tel. 0587.731532

 

LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy