La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Eventi Napoleonici


A Napoleone (nel ritratto di Andrea Appiani) la Provincia di Pisa dedica una serie di eventi in programma dal 21 maggio al 1° giugno

A Napoleone (nel ritratto di Andrea Appiani) la Provincia di Pisa dedica una serie di eventi in programma dal 21 maggio al 1° giugno

Dal 21 maggio al 1° giugno, la Provincia di Pisa renderà omaggio a Napoleone con una serie di eventi dedicati a quella che è una delle più importanti figure della storia dell’umanità e che testimoniano il legame tra il condottiero corso e il territorio della città della Torre. La rassegna battezzata Con “Pisa e Napoleone – Itinerari guidati alla scoperta delle presenze napoleoniche“, è inserita all’interno del progetto transfrontaliero “Bonesprit”, e prevede una serie di itinerari turistico-culturali ideati per far conoscere, attraverso la valorizzazione di tracce letterarie e monumentali, il patrimonio napoleonico in Corsica, Liguria, Sardegna e nelle province costiere della Toscana.
La rassegna esordisce il 21 maggio (ore 16:30), presso la Sala Storica della Biblioteca Universitaria di Pisa con il vernissage della mostra bibliografica “I tesori napoleonici della Biblioteca Universitaria”  che consente di ammirare documenti, abiti, e oggetti dell’epoca. La giornata di apertura, oltre alla lettura dell’ode “Il cinque maggio” di Alessandro Manzoni, da parte di alcuni studenti della scuola media “R. Fucini” di Pisa, sarà caratterizzata anche dagli interventi degli esperti Paolo Romano Coppini, Alessandro Breccia e Paolo Benvenuto. La mostra sarà in calendario fino al 1° giugno.

Il 23 maggio San Miniato riserverà una giornata intera  a proiezioni cinematografiche dedicate al mito di Napoleone. Si parte alle 9:30 al Conservatorio Santa Chiara (Aula Magna), con la  proiezione di “N (Io e Napoleone)”, di Paolo Virzì. Sono in programma anche  percorsi guidati ai luoghi legati alla famiglia Buonaparte, tra i quali un itinerario notturno ricco di suggestioni. Il ritrovo è in Piazza Duomo e la fine dell’escursione all’Accademia degli Euteleuti. Le visite si svolgeranno dal 22 al 27 maggio in orari diversi: il 22, 24, 25 e 26 maggio dalle 17:00 alle 19:00;  il 23 maggio dalle 10:00 alle 12:00, dalle 17:00 alle 19:00 e dalle 21:00 alle 23:00. Il 27 maggio dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 17:00 alle 19:00.

Il 24 maggio a Montefoscoli (comune di Palaia) alle 15:30 è prevista la lettura delle missive scritte durante la Compagna del Portogallo da Leopoldo Vaccà Berlinghieri, capitano del Battaglione Estrusci che affiancò le truppe francesi attive in Toscana e poi governatore di Siena e responsabile del Comitato di Polizia con giurisdizione su tutta la Toscana. Tali missive fanno parte dell’archivio privato costituito da lettere, diari e documenti riguardanti la vita pubblica e privata della casata Vaccà Berlinghieri. In giornata è prevista anche la visita al Tempio di Minerva Medica, caratterizzato dalla rigorosa fattura neoclassica così diffusa in Europa del XVIII secolo e dei primi anni del XIX secolo.

L’ultimo appuntamento con l‘evento pisanoPisa e Napoleone – Itinerari guidati alla scoperta delle presenze napoleoniche” è per le 17:00 del 25 maggio quando alla Villa Roncioni di San Giuliano Terme si potrà ammirare l’esposizione dei costumi della Fondazione Cerratelli e partecipare all’incontro con gli studiosi Stefano Renzoni e Alessandro Tosi che approfondisce alcuni aspetti della storia napoleonica.

Pisa e Napoleone – Itinerari guidati alla scoperta delle presenze napoleoniche” – 21 maggio /1° giugno Pisa, San Giuliano Terme, San Miniato e Palaia

Per informazioni
Provincia di Pisa
web www.provincia.pisa.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy