La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Più potenza al Wi-Fi


In verde le aree di Pisa coperte dalla connessione gratuita Wi-Fi del Comune

In verde le aree di Pisa coperte dalla connessione gratuita Wi-Fi del Comune

Si estende la rete comunale Wi-Fi che prevede la navigazione gratuita previa registrazione al servizio.  Dopo gli hot-spot presso le Logge dei Banchi, nel viale delle Piagge, in largo Ciro Menotti  e presso i palazzi Gambacorti e  Cevoli, è  stato attivato anche quello presso il Teatro Verdi. Camminando per il centro storico si può così navigare gratuitamente con il tablet, lo smartphone o il portatile senza consumare le ore (nel caso delle tariffe a tempo) o i Gb (per le offerte a volume) previste dal proprio abbonamento per la navigazione Internet.

Per connettersi agli hotspot della rete Wi-Fi comunale è necessario completare la procedura di autenticazione e registrazione disponibile a questo link: occorre comunicare nome, cognome, e-mail e numero di cellulare. Completata una procedura un SMS contenente username e password (sono sempre gli stessi indipendentemente dalla dislocazione geografica degli hotspot ai quali ci si connette) per autenticarsi e avviare la navigazione.

Quando si abilità la connessione a uno degli hotspot  comunali occorre prendere qualche precauzione per proteggere la propria privacy dato che si è collegati a una rete pubblica: avviare il firewall (conviene installarne uno se non è presente nel proprio dispositivo), comunicare dati della carta di credito e inserire password e username per accedere a servizi on-line solo dopo aver verificato che la pagina sia protetta (il browser deve visualizzare il “lucchetto” e l’indirizzo della pagina contenere la sigla “https”), cambiare i propri dati di accesso agli account una volte che ci si collega alla propria rete domestica o lavorativa.

Nel dettaglio ecco la descrizione delle aree pisane dove è disponibile il collegamento Wi-Fi gratuito:

“Logge di Banchi”: la copertura si estende in Piazza XX Settembre, via Di Banchi, via Pietro Tonselli, parte di Corso Italia, Lungarno Gambacorti (fino a Palazzo Blu), piazza Garibaldi, ponte di Mezzo, Lungarno Galileo Galilei (fino circa al Palazzo Fiumi e Fossi), Lungarno Pacinotti (fino a via Curtatone e Montanara).

“Palazzo Gambacorti” e “Palazzo Pretorio-Cevoli”: Wi-Fi disponibile al piano terra (anagrafe e chiostro interno), al piano ammezzato, al primo piano (uffici del sindaco e degli Assessori e le sale della Giunta e del Consiglio) e al terzo piano. La connessione è disponibile al piano terra al primo piano (la bilbioteca comunale, gli uffici edilizia privata e la sala d’aspetto) e al secondo piano. La copertura si estende in via del Moro (anche nell’area della biblioteca dei ragazzi e nel chiostro), e in via San Martino fino all’altezza di via Pietro Gori.

“Largo Ciro Menotti”: Connessione disponibile in Largo Ciro Menotti e via Mercanti.

“Teatro Verdi”: rete accessibile in via Palestro (fino al tribunale), piazza della Berlina, Lungarno Mediceo (fino circa alla pizzeria Funiculà), via Verdi, piazza San Paolo all’Orto e via Cavour (nel tratto tra piazza della Berlina e via Palestro)

“Viale Piagge”: wi-fi disponibile dal comando dei Vigili del Fuoco e lungo il viale delle Piagge fino all’area antistante la Facoltà di Veterinaria.

Il programma del Comune prevede che entro il 2012 siano posizionati anche hotspot in piazza Dante, piazza Santa Caterina, nei restanti Lungarni, presso l’ Università e in tutti i centri CPT del città di Pisa. In fase di studio è anche la copertura di Piazza dei Miracoli, piazza san Paolo a Ripa d’Arno, piazza delle Baleari (Marina di Pisa), Giardino Scotto e della piazza centrale di Tirrenia.

Per informazioni
www.comune.pisa.it/wifi/

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy