La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Vinili, CD e DVD in mostra


Il picture-disc dell'album True degli Spandau Ballet una delle raritàda ricercare alla Mostra del disco CD e DVD in programma alle Logge dei Banchi dal 15 al 16 settembre

Il picture-disc dell'album True degli Spandau Ballet una delle raritàda ricercare alla Mostra del disco CD e DVD in programma alle Logge dei Banchi dal 15 al 16 settembre

Dopo l’edizione primaverile di aprile arriva la versione estiva della “Mostra mercato del disco, cd, dvd da collezione” in programma dal 15 al 16 settembre presso le Logge dei Banchi. La manifestazione è organizzata da Original Idea! Eventi e Servizi in collaborazione con Punto Radio Cascina.

Fulcro della kermesse sono i vinili vecchi, nuovi e da collezione nascosti ed esposti tra le bancarelle: le “vecchie” collezioni di Mina, i primi album del Blasco, i classici dei Rolling Stones e dei Beatles, i lavori discografici di Bon Jovi, R.E.M.,  Cure, Deep Purple, e Pink Floyd o rarità del jazz o del blues.

Il disco in vinile (o microsolco) è nato nel 1948 negli Stati Uniti come evoluzione dei precedenti dischi a 78 giri: ha la forma di una piastra circolare ed è inciso a partire dal bordo esterno, con un solco a spirale per la riproduzione di suoni. Le migliori qualità del vinile permisero di ridurre i solchi e di abassare il numero di giri per minuto dei dischi ottenendo così una maggiore durata di ascolto che ha raggiunto punte massime di 40 minuti per lato per le opere liriche. Dopo essere stati soppiantati dai CD alla fine degli anni ’80, i dischi in venile sono stati riscoperti. Nel 2011 nel mercato statunitensi ne sono stati venduti 3,9 milioni contro i 2,8 milioni del 2011. Certo si tratta di una cifra inferiore alle tracce digitali (1,27 miliardi) acquistate e scaricate dai negozi online e ai 223 milioni di CD venduti sempre negli USA (dati Nielsen-Soundscan), ma rappresenta un buon trand di crescita per un supporto che nel 2005 aveva una diffusione prossima allo zero.

Non mancheranno alla mostra poi edizioni rare, dalle registrazione abusive e non autorizzate, ma tollerate dagli artisti, dei bootleg alle versioni “speciali” degli LP con vinile colorato o con copertine particolari e “fuori-serie” che sono state censurate o cancellate.  Si potrà poi andare alla ricerca di picture-disc, disco in vinile la cui superficie riproduce un disegno, in genere quello della copertina, o una foto della band o dell’artista che ha realizzato l’album, flexy-disc, dischi più sottile del vinile tradizionale e utilizzato negli anni ’70 spesso come singolo da allegare a riviste cartacee o come omaggio, fino ai q-disc, disco identico al vinile ma che poteva contenere solo due canzoni per lato.Bancarelle ed espositori offrono poi CD, nuovi e usati, e DVD: film, colonne sonore, “musicali” e fiction.

L’evento pisano è a ingresso libero.  La “Mostra mercato del disco, cd, dvd da collezione” ha il seguente orario: dalle 9 alle 19:00 per entrambi i giorni.

“Mostra mercato del disco, cd, dvd da collezione” – 15 e 16 settembre (Logge dei Banchi) Pisa

Per informazioni
Original Idea! Eventi e Servizi
e-mail: info@originalidea.it
web www.originalidea.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy