La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Privacy Day Forum


Il Privacy Day Forum 2013 al Palazzo dei Congressi a Pisa

Il Privacy Day Forum 2013 al Palazzo dei Congressi a Pisa

Il terzo raduno della privacy si svolgerà a Pisa il prossimo giovedì 23 maggio presso il Palazzo dei Congressi. Il Privacy Day Forum è un appuntamento per professionisti e figure aziendali per i quali il tema della riservatezza dei dati personali è pane quotidiano. Si tratta di tutti i Privacy Officer, Consulenti Privacy, Avvocati, Amministratori di Sistema, Consulenti del Lavoro, Detective, Responsabili Privacy Aziendali, Commercialisti, Periti Industriali, Responsabili del Trattamento, Ingegneri, Giornalisti, Direttori Sanitari, installatori TVCC, e naturalmente imprenditori che operano in ambiti di sanità, finanza, genetica, biometria, safety & security, e tutti gli altri settori caldi della privacy sia nel privato che nella pubblica amministrazione.

Come nelle precedenti due edizioni, anche al 3° Privacy Day Forum non mancheranno relatori di prestigio e ospiti dalle istituzioni, e saranno previsti crediti formativi per le categorie professionali coinvolte. Tra gli speakers di quest’anno figurano Augusta Iannini, che fa parte del Garante per la protezione dei dati personali, il Generale Umberto Rapetto, che ha passato 11 anni alla guida del Nucleo Frodi Telematiche della Guardia di Finanza e oggi consulente strategico del Presidente di Telecom Franco Bernabè, l’eurodeputato Lara Comi, e il Garante Europeo aggiunto Giovanni Buttarelli.

In particolare Buttarelli parlerà di: “Stesse regole per 27 Paesi membri UE: come cambiano gli scenari della privacy”, durante il quale spiegherà quali sono i nuovi scenari che ci attendono con l’entrata in vigore del Regolamento Europeo sulla protezione dei dati, che introdurrà le nuove regole senza transitare per una direttiva comunitaria.

Moltissimi i temi in programma: dal “privacy by design”, all’uso consentito e non della tecnologia nelle indagini investigative, dai limiti di legge per i sistemi che utilizzano dati biometrici come le impronte digitali o il timbro della voce, alle misure da adottare per tutelare la propria privacy online e quando si usano tablet e cellulari. Molti interventi scenderanno naturalmente nei dettagli del prossimo regolamento europeo per capire cosa implicherà per le aziende il principio di “accountability”, come si evolveranno gli scenari con l’introduzione della figura del “privacy officer”, per sapere poi di più sugli “statements”, ovvero quei documenti che le imprese avranno l’obbligo di redigere a conferma che l’abolizione del Dps è stata di fatto una semplificazione frettolosa. Ma si parlerà anche di privacy sui banchi di scuola, di “etichette intelligenti”, di crittografia, delle trappole del social engineering, dei cambiamenti della giurisprudenza in materia di  videosorveglianza in seguito alle ultime pronunce, di dati sensibili nelle strutture sanitarie, delle best practices da adottare a difesa di tablet e smartphone, e quest’anno ci saranno anche tutta una serie di approfondimenti tematici dedicati alle tematiche privacy di specifiche categorie professionali, grazie ad un programma parallelo di workshops che si svolgeranno nella sala adiacente la plenaria. Il programma completo, ricco di eventi, si può consultare qui.

Per partecipare al Privacy Day Forum occorre registrarsi gratuitamente ed iscriversi sul sito dell’evento.

Privacy Day Forum – glovedì 23 maggio dalle 9.00 alle 19.00 – Palazzo dei Congressi, via G. Matteotti, 1 – Pisa

Per informazioni:
www.federprivacy.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy