La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Alla scoperta del Monte Pisano


Piedi in Cammino: alla scoperta del Monte Pisano

Piedi in Cammino: alla scoperta del Monte Pisano

L’associazione Piedi in cammnino propone per il mese di maggio una serie di eventi, dedicati al trekking, all’educazione ambientale e all’esplorazione del territorio. Nata nel 2010 con la finalità di diffondere la conoscenza, anche culturale, dell’ambiente, Piedi in cammino offre un’ampia scelta di escursioni alla scoperta del Monte Pisano, con una sua fruizione in tutte le possibili sfaccettature e declinazioni.

Le escursioni si svolgono grazie alla presenza, tra i soci, di Guide Ambientali Escursionistiche che si occupano dell’accompagnamento sul territorio, dello svolgimento di attività di educazione ambientale e della progettazione e realizzazione di sentieristica regolamentare.

Di seguito il programma completo dei prossimi eventi, con i dettagli dell’offerta e le peculiarità di ciascun appuntamento:

Sabato 10 e domenica 11 maggio – Traversata del Monte Pisano: percorrendo in due giorni il sentiero sul crinale della montagna -lo “00” in gergo tecnico- da Ripafratta (stazione FS) a San Giovanni alla Vena, si attraverseranno le zone più importanti e suggestive del Monte Pisano, passando per fitti boschi di castagi e faggete, nonché da zone brulle caratterizzate prevalentemente da vegetazione a macchia mediterranea. Tra le tappe vi saranno luoghi abitati in passato soltanto da eremiti, caratterizzati da splendidi panorami sia verso il mare che l’entroterra, da Lucca, passando per le Alpi Apuane, all’Appennino.

Sabato 24 maggio – Camminando con gli asini tra antiche vie e oliveti: una giornata con gli asinelli, alla scoperta del territorio di Calci, tra antiche mulattiere, oliveti e frantoi. Iniziativa organizzata in collaborazione con l’Azienda Agricola Ruschi – Strada dell’Olio Monti Pisani. A fine escursione pic-nic con degustazione di olio extra vergine d’oliva, per l’appunto sotto gli alberi di olivo.

Sabato 14 giugno – Tiro con l’arco al Castellare: dopo la prima serata dedicata alla formazione degli arcieri ed aspiranti inizierà l’escursione attraverso i sentieri del Monte Castellare. Lungo il percorso agli arcieri sarà possibile cimentasi al tiro con l’arco, in diverse situazioni di tiro e difficoltà. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con l’associazione A.S.D. Arcieri di Sacco. A fine attività cena sociale condivisa con braciata  presso “Centro Parco”.

Sabato 21 giugno – Solstizio d’estate su Monte Cotrozzi: Gabriele Panigada e Riccardo Simonetti, autori del libro “Stelle di pietra. Le incisioni rupestri di Monte Cotrozzi e le origini di Lucca”, accompagneranno i partecipanti in una piacevole escursione alla scoperta dei più reconditi segni, con la ricerca partecipata di un loro possibile significato, magari connesso al cosmo dell’antichità. L’iniziativa, ormai giunta alla sua terza edizione, è finalizzatta alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica e delle istituzioni, nell’auspicio dell’istituzione di un vero e proprio Parco Archeologico. Al termine dell’escursione, cena sociale condivisa al “Centro Parco” (Asciano Valle).

Sabato 13 e domenica 14 settembre – La Via degli Acquedotti. Un viaggio a piedi da Lucca a Pisa: verrà attraversato il Monte Pisano da Lucca a Pisa,  lungo la “Via degli Acquedotti”, presso la quale si erge l’elegante acquedotto del Nottolini, pianificato nel settecento e costruito durante il secolo successivo, che dalla città di Lucca porta alla località nota come “Parole d’Oro”; l’escursione procederà poi per la Valle delle Fonti, lungo l’Acquedotto Mediceo, sino alle fontane della città di Pisa.

Domenica 29 settembre – Il “Mons Eremiticus”. La Via dei Monasteri a Calci: battendo sentieri poco noti, verranno toccati l’oratorio della Madonna della Cava, l’eremo di Sant’Antonio in Collerosso, fino all’eremo di San Bernardo, con la sua bellissima chiesa in stile romanico. In un’alternanza di strade asfaltate e sterrate, caratterizzate dalla presenza di antiche edicole votive, il percorso prosegue sino al monastero di  Nicosia, per rientrare infine alla Certosa, dove avrà luogo la visita degli orti.

Domenica 9 novembre – Escursione al Monte Costa Moriglione: il percorso si disloca su di uno dei tratti di sentiero più belli del Monte Pisano, dove la vegetazione spunta tra le rocce ed il panorama è impareggiabile, offrendo contemporaneamente la vista su entrambi i versanti del monte, con un bellissimo sguardo a 360° su gran parte del complesso montuoso: oltre al monte più alto, il “Serra” (917 m), saranno visibili la pianura e il mare da un lato, l’Appennino e le Alpi Apuane dall’altro. A fine escursione ponce conviviale a Santallago.

Piedi in cammino – 10/11/24 maggio, 14/21 giuno, 13/14/29 settembre, 9 novembre – area del Monte Pisano, Pisa

Per informazioni:

http://www.piediincammino.it/eventi/

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy