La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Tempo di Carnevale


Il programma di Carnevale in provincia di Pisa

Il programma di Carnevale in provincia di Pisa

Tempo di Carnevale nella provincia di Pisa, che raccoglie come sempre diverse tradizioni nelle città di Bientina, Orentano, San Miniato, San Romano, Santa Croce sull’Arno, Vecchiano e Vicopisano. Storia, tradizione e folklore ritornano anche quest’anno per divertire grandi e bambini in uno spettacolo che è soprattutto celebrazione dell’artigianato e della creatività locale.

Carnevale bientinese – Bientina
quando: 9, 16, 23 febbraio – 2, 4, 9 marzo

Iniziato nel 1939, con la guerra alle porte, prosegue dal 1988, offrendo sempre iniziative originali e interessanti. Quest’anno sono in programma corsi mascherati cui parteciperanno il Gruppo Folkloristico Filarmonica del Bravo, il Gruppo “I Bientinacci” e il Gruppo di danza etnica “La stella della gioia”. Come da rituale, concluderà la manifestazione il falò del Bientinaccio, il fantoccio che rappresenta lo spirito del Carnevale.

Carnevale dei Bambini – Orentano (fraz. Castelfranco di Sotto)
quando: 2, 9, 16, 23 febbraio – 2, 4, 9 marzo

Ad Orentano, piccolo paese del Comune di Castelfranco di Sotto (Pisa), ritorna il Canevale dei Bambini, iniziato nel 1956, quando il parroco don Livio Costagli ebbe l’idea di organizzare un corso per divertire i ragazzi. Con oltre 200 soci, che fanno capo all’Ente Carnevale dei Bambini,  il Carnevale di Orentano è uno  uno fra i piu’ seguiti della Toscana e propone carri ispirati ai più famosi personaggi del mondo dei cartoni animati.

Carnevale dei Bambini – San Miniato
quando: 9, 16, 23 febbraio – 2 marzo

Il Carnevale dei Bambini di San Miniato è noto soprattutto per la sua giornata conclusiva, quando viene lanciato Pinocchio nello spazio. Il burattino, realizzato in carta pesta verrà lanciato nel cielo nel pomeriggio, circondato da decine di palloncini, per prendere il volo sopra gli occhi dei bambini. L’usanza deriva dalla convinzione che Collodi sia vissuto a San Miniato.

Carnevale di San Romano (Montopoli in Val d’Arno)
quando: 23 febbraio – 2, 8 marzo

Il programma di quest’anno sarà dedicato ad Alice nel paese delle meraviglie. Da non perdere, oltre al Bianconiglio e al Cappellaio Matto, l’esercito delle carte, impersonato dalle ballerine della scuola di ballo “Espressioni di Santa Maria a Monte” e l’Orso Abbracciatutti, che regalerà ai presenti abbracci e sorprese.

Carnevale d’Autore – Santa Croce sull’Arno
quando: 16 febbraio ore 17.00 – 23 febbraio ore 15.00 – 2 marzo ore 17.00

Il Carnevale di Santa Croce sull’Arno è molto ricco per la varietà di eventi che propone: mostre, eventi, concerti e locali animeranno le giornate fino a sera. La tradizione risale al 1928 e non prevede una comune sfilata di maschere e carri, ma un variopinto spettacolo di maschere artigianali, frutto di un lavoro intenso svolto con la massima professionalità.

Carnevale Vecchianese- Vecchiano
quando: 9, 15, 16, 23 febbraio, 2 marzo

Quattro sfilate domenicali si svolgeranno il pomeriggio dalle ore 15.00 alle 18.00 circa nelle strade adiacenti alla centrale Piazza Garibaldi, con sfilata di carri allegorici, maschere, filarmonica, bancarelle di articoli carnevaleschi, dolciumi, bomboloni e piccole attrazioni dello spettacolo viaggiante. Il Carnevale in notturna si svolgerà invece dalle 20.00 alle 24.00, sempre in Piazza Garibaldi, con sfilata di carri allegorici, maschere e spettacolo musicale con DJ.

Carnevale dei Ragazzi – Vicopisano
quando: 9, 16, 23 febbraio, 2, 4 marzo

Due carri allegorici per bambini saranno dedicati ai Puffi e a Peppa Pig, mentre un terzo carro a Vicopisano e alle sue torri. Si gusteranno frati, crepes e pasta fritta. Martedì Grasso si saluta la manifestazione con il falò del pupazzo Gigi.

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy