La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Viva la Luminaraaaa!


Il 13 Giugno ritorna puntuale la Luminara di San Ranieri (disegno di Maria Coviello)

Il 13 Giugno ritorna puntuale la Luminara di San Ranieri (disegno di Maria Coviello)

Dall’imbrunire del 16 giugno, 120.000 lumini arricchiranno i Lungarni e Pisa per la Luminara di San Ranieri. I lumini a cera deposti in bicchieri di vetro liscio diafano sono posizionati nelle “biancherie” (telai di legno dipinti di bianco) collocati lungo le architetture che si affacciano sul fiume e modellati in modo da esaltare le sagome di ponti chiese torri e palazzi. Alcuni lumini galleggiano anche vulle acque dell’Arno trasportati dalla corrente.

L’edizione 2014 del noto evento pisano inizia alle 16.00 con l’accensione dei lumini e termina alle 23:15 con il tradizionale spettacolo pirotecnico con il lancio, a tempo di musica, di fuochi artificiali da otto piattaforme galleggianti sul fiume Arno.

La tradizione della Luminara di San Ranieririsale al 25 marzo 1688, quando nella cappella del Duomo di Pisa venne  collocata l’urna con il corpo di Ranieri degli Scaccieri, (patrono della cittàdal 1284, prima il Patrono era san Sisto) e per l’occasione si celebrò una festa  dalla quale ebbe inizio la triennale “illuminazione” che poi nell’Ottocento prese il nome di Luminara.  L’idea di celebrare una festa illuminando la città con lampade ad olio  era una consuetudine già affermatasi in occasione di eventi solenni o festosi e non necessariamente legati al culto del patrono, come il passaggio di cortei di personaggi famosi. Per la Luminara ristoranti, locali, bar e pizzerie arricchiranno la loro consueta offerta con buffetm banchetti e spettacoli.

La Luminara di San Ranieri – 16 giugno Lungarni Pisa

Per informazioni
Comune di Pisa
tel. 050/910506
web www.pisainformaflash.it

LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy