La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

La Rievocazione storica di Lari


La Rievocazione storica di Lari

La Rievocazione storica di Lari

Domenica 29 settembre dalle 15.00 alle 19.00 la città di Lari ospiterà, come di consueto, la manifestazione dedicata alla Rievocazione storica del XVI secolo, evento organizzato dall’Associazione culturale “Il Castello”. Per l’occasione il Castello di Lari e la piazza antistante torneranno indietro di cinque secoli, animandosi alla presenza di saltimbanchi, giocolieri e competizioni varie.

I temi della Rievocazione di quest’anno saranno il gioco e la superstizione. I divertimenti del popolo avranno luogo nella piazza e nella taverna ai piedi del castello, per poi salire alla rocca, dove inizieranno i divertimenti della corte. Dunque il percorso avrà il suo punto di partenza tra i giochi popolari, quelli che animavano le piazze e le taverne, spesso al margine della legalità e in contesti in cui povertà e superstizione la facevano da padrone. Pochi passi più in là inizia la salita che porta al Castello, nelle cui sale sarà ricostruita un’ideale corte, composta da nobili dame e signori, i cui giochi avevano funzione di passatempo e di esercizio intellettuale. Nel cortile interno si svolgeranno gli esercizi di spada e di caccia, con la falconeria: ovvero i divertimenti dei nobili rampolli.

Un ulteriore punto di vista sul tema lo fornirà la zona più fredda e inospitale del castello, che da sempre ospita il carcere e il tribunale, illustrati dai secondini e da altri figuranti. Infatti il gioco (e le truffe che spesso ne nascevano) finivano per interessare l’amministrazione della giustizia. Proprio le prigioni ospiteranno la domenica successiva un’ideale conclusione della giornata rievocativa: il 2 ottobre andrà nuovamente in scena il “Teatro in galera”, in cui volta i crimini e le storie narrate avranno il gioco come elemento comune.

Naturalmente non mancheranno il Mastro Armaiolo, il Falconiere, il Predicatore e tutte le altre figure che contribuiranno a ricreare l’atmosfera di un piccolo borgo nel XVI secolo. Quest’anno poi, giunti direttamente dalla vicina Repubblica di Lucca, sugli spalti del castello saranno disposti i primi modelli di cannoni, che in quegli anni andavano cambiando i campi di battaglia e le fortificazioni.

Nella taverna sarà possibile degustare menu a tema, bere l’ippocrasso appositamente preparato, e magari incontrare loschi figuri intenti a giocare ai dadi.

Biglietto d’ingresso 4 euro, gratuito per i bambini.

La Rievocazione storica di Lari – domenica 29 settembre dalle 15.00 alle 19.00 – Lari (Pisa)

Per informazioni:
www.castellodilari.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy