La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

La Giornata delle Ferrovie Dimenticate


Ben tre gli itinerari pisani per la giornata delle Ferrovie Dimenticate del 4 marzo

Ben tre gli itinerari pisani per la giornata delle Ferrovie Dimenticate del 4 marzo

Ben tre sono gli itinerari pisani programmati per la quinta edizione della Giornata delle Ferrovie Dimenticate che si celebra il 4 marzo. L’obiettivo della giornata è promuovere e favorire il recupero dei circa 700 chilometri di ferrovie abbandonate o per la loro trasformazioni in piste ciclo-pedonali o in itinerari escursionistici.

A Pisa, l’itinerario in programma è “La Passeggiata nei luoghi del trammino“, la linea ferroviaria che collegava Pisa a Marina e Tirrenia. L’evento pisano è organizzato dal Comitato per la salvaguardia e ripristino della ferrovia del litorale pisano, dalla Compagnia dello StilePisano, dalla FIAB Pisa e patrocinato dalla Provincia e dal Comune di Pisa. Il luogo di ritrovo è fissato alle 9:30 (del 4 marzo) presso l’ex-stazione in via Bixio. L’itinerario prevede poi il percorso a piedi lungo il tracciato originario (1,5 chilometri) fino all’altezza del parcheggio di via Livornese (davanti alla ex SANAC). Alle 10:50 si parte per Marina di Pisa (con mezzi propri o con mezzo messo a disposizione dall’organizzazione) per visitare la ferrovia a bordo del mezzo, fino a Marina di Pisa. Alle ore 11:30 è in programma la visita della ex stazione di Marina di Pisa e a alle ore 12:15 trasferimento per raggiungere la ex stazione ferroviaria di Tirrenia.  Dopo la visita della piccola mostra presso il bar pasticceria “La Stazioncina” (via dei Fiori, 4 Tirrenia) è previsto il rientro a Pisa col trenino per le ore 13:30. L’escursione è gratuita (c’è solo un piccolo contributo spese per il trasporto e la stampa del materiale informativo): si consiglia di indossare un abbigliamento sportivo e di effettuare la prenotazione da effettuarsi chiamando il numero +393400700762 o inviando una e-mail a comitato@trammino.it.

L’altro polo pisano per la Giornata delle Ferrovie Dimenticate è Volterra che offre due itinerari. Il primo è chiamato “Trekking da Saline a Volterra lungo la vecchia ferrovia“. L’escursione organizzata da Pro Volterra, Settore Trekking Soc. Atletica Volterra, Fed.Ital. Escursionismo e patrocinata dal Comune di Volterra, ha come ritrovo il Bar Zanzibar (ore 9:00) a Saline di Volterra. Da lì  si snoda il tragitto che segue per 8,5 chilometri il tracciato della vecchia ferrovia (attiva dal 1912 al 1958) che collegava Saline (73 metri) con Volterra (quota 500 metri). L’escursione terminerà in Piazza dei Priori a Volterra. Per informazioni e prenotazioni: tel. 0588 86150 e-mail info@provolterra.it.

Il secondo itinerario è “La via della cremagliera“. Organizzato da Federazione Italiana Escursionismo, Società Atletica Volterra sez. Trekking e Comune di Volterra l’itinerario parte sempre da Saline (il ritrovo è alla Stazione di Saline alle 9:00) ed arriva a Volterra seguendo il percorso storico della ferrovia che univa le due località. Si tratta di un’escursione aperta a tutti e che si sviluppa tra paesaggi collinari e i panorami volterrani. Per informazioni: tel. +39328 7170970 e-mail sav.volterra@libero.it.

La Giornata delle Ferrovie Dimenticate – 4 marzo Pisa e Volterra

Per informazioni
web www.ferroviedimenticate.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy