La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

La Festa della Toscana 2012


La statua in piazza dei Martiri della Libertà a Pisa dedicata al granduca Pietro Leopoldo di Lorena: il 30 novembre, data della Festa della Toscana, del 1786 firmò l'editto che aboliva la pena di morte

La statua in piazza dei Martiri della Libertà a Pisa dedicata al granduca Pietro Leopoldo di Lorena: il 30 novembre, data della Festa della Toscana, del 1786 firmò l'editto che aboliva la pena di morte

Ecco tutti gli appuntamenti in Provincia di Pisa per la Festa della Toscana che si tiene il 30 novembre in ricordo della riforma penale del 1786  grazie alla quale l’allora Granducato di Toscana guidato da Pietro Leopoldo dei Lorena divenne il primo stato al mondo ad abolire la pena di morte.

A San Giuliano Terme è in programma lo spettacolo della Filarmonica Sangiulianese con la partecipazione delle compagnie teatrali “I Bagnaioli” e I ragazzi del ghetto” e della corale San Bartolomeo di San Giuliano Terme. L’evento è alle 21:15 presso Teatrino dei Granduchi dello  Stabilimento termale di Bagni di Pisa (Largo Shelley 8 San Giuliano Terme). A Villa Roncioni si può ammirare (fino al 2 dicembre) la mostra con i costumi tradizionali della Toscana organizzata dalla Fondazione Cerratelli mentre sempre a Villa Roncioni
(via Statale dell’Abetone, 226  Loc. Pugnano San Giuliano Terme, Pisa) sono previsti laboratori musicali per i bambini (1° dicembre dall 15:00 alle 19:00) e per adulti (2 dicembre dalle 10:00 alle 12:00). La Biblioteca Comunale U. Martini (via niccolini 25) ospita poi fino al 15 dicembre la mostra “La Toscana: una storia, tante diversità”, un percorso espositivo tra arte, storia e cultura dai tempi del Granduca ad oggi.

A Vicopisano c’è un appuntamento a tema culinario:  il gruppo Culturale “Ippolito Rosellini” oranizzata l’incotro patrocinato dal Comune di Vicopisano “Storia e tradizione dei dolci toscani” nel quale   Giovanni Ranieri Fascetti descriverà diverse tipologia dei dolci tipici toscani mettendo in risalto le loro origini . L’evento pisano è alle 17:30 presso la sede del gruppo in piazza Cavalca.

Il cibo è il tema anche dell’incontro fissato a San Miniato per celebrare la Festa della Toscana: il 2 dicembre presso la Pieva di San Giovanni Battista a Corazzano è in programma la mostra-convegno “La buona terra: il bio nel territorio sanminiatese”: convegno con le autorità sulla promozione dei prodotti del territorio ed esposizione di prodotti a km zero e degustazione di leccornie curata dalla Fattoria di Corazzano.
A Calci (ore 9:00 Plazzo Comunale, Sala Consiliare “Rino Logli”) c’è l’incontro con con gli alunni della scuola secondaria di primo grado sul tema “L’Italia è il paese delle diversità, territoriali, storiche, sociali, culturali; ci tiene insieme la Costituzione Repubblicana” mentre a Vecchiano è in programma un altro incontro didattico, “Fuori e dentro lo Stivale: storie ed esperienze di interculturalità”, per gli gli alunni delle classi seconde della scuola media. (ore 10:30 Comprensivo “Daniela Settesoldi” Via del Capannole).

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy