La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

La “Vecchiarella” a Pisa


Gli eventi per la Befana 2012 a Pisa e Provincia

Gli eventi per la Befana 2012 a Pisa e Provincia

In previsione del giorno della Befana, si molteplicano gli eventi pisani e le iniziative collegate alla festa dell’Epifania. A Pisa (ma il 7 gennaio) è in calendario la Befana del Vigile Urbano: un vigile con uniforme degli anni ’60 dirigerà manualemente il traffico nell’incrocio tra il Lungarno e il Ponte di Mezzo (lato piazza Garibaldi) dall’alto di una pedana. La manifestazione organizzata dalla Polizia Municipale in collaborazione con il Comune di Pisa e il Vespa Club di Pisa, è dedicata alla raccolta di giocattoli e dolci che nella tarda mattinata del 7 gennaio saranno consegnati ai bambini ricoverati presso la Stella Maris e il reparto oncologico di Pediatria dell’Ospedale di Santa Chiara.

Sempre a Pisa ma al cinema Nuovo (piazza Stazione 16) alle ore 9:30 del 6 Gennaio la Befana, aiutata dal sindaco Marco Filippeschi, consegnerà ai bambini (che ne hanno fatto richiesta) calze e regali.

A Tirrenia invece la Befana arriva alle 14.30 (del 6 gennaio) in piazza Belvedere. Accompagnata da musica offrirà dolcetti e caramelle ai bambini. Sempre a Tirrenia la Befana farà il bis il giorno dopo (7 gennaio ore 15:30) presentandosi al Fortino in compagnia del Mago Robi’s.

A Marina di Pisa i meno freddolosi possono ritrovarsi alle 11:30 in piazza delle Baleari per “Il Tuffo della Befana“. Dopo l’arrivo della Befana su una macchina d’epoca, i coraggiosi si tufferanno a mezzogiorno nelle acque del Litorale (la temperatura dell’acqua è di poco superiore ai 10 gradi) per festeggiare l’epifania. Una volta di ritorno sulla battigia i tuffatori saranno accolti da un banchetto a base di cioccolata calda, spumante e panettone. L’iniziativa è organizzata dall’associazione “Amici del Mare”, dal Comune di Pisa, dall’Avis e dalla Pubblica Assistenza del Litorale.

A Cascina il 6 Gennaio c’è la manifestazione la Befana dei Vigili del Fuoco (maggiori informazioni a questo link) mentre a Peccioli è sempre in programma Fiabesque manifestazione fatta di teatro, musica e di intrattenimento a tema fiabesco (per saperne di più cliccate qui).

Nell’area di San Giuliano Terme, la pubblica assistenza di Gello ha organizzato alle 16:30 presso il cicolo crci Old West (Piazza Matteotti 63, Gello) giochi di prestigio e illusionismo per grandi e piccini, con il mago Gregory. Il Corteo della Befana (organizzato dal comitato rionale di via Cava Castello) partirà invece alle 16.30 dall’ex-circolo di Castello, per proseguire per via Brogiotti, piazza Cairoli, via Roma, piazza del Municipio e terminare il percorso all’Oasi del Sacro Cuore.  A seguito della Befana, pastorelli befanotti e spazzacamini suoneranno strumenti musicali di fortuna.

A Calci (6 gennaio) la Befana, con il corteo dell’Asinello e il Barroccio, consegnerà le calze dalle 16:30  presso il teatro di Valgraziosa.

A Pomarance (o meglio a Montegemoli) dalle 15:30 sono in programma iniziative di intrattenimento e spettacoli di magia per i più piccoli presso il centro rurale polivalente Agresto (via del Gallerone).

A Pontedera il 4 Gennaio (ore 21:00) il 7 Gennaio (ore 17.00) presso il Cinema Agorà  il coro del Centro Poliedro e la Filarmonica Volere è Potere, si esibiranno in concerto (ingresso a offerta, ma prenotazione obbligatoria ai numeri +39334/9033611 e 0587/52652 del Centro Poliedro o ai numeri +39345/6802176 e 0587.57467 dell’associazine Arci Solidarietà che collabora all’organizzazione dell’evento).

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy