La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Miracoli delle donne di oggi


Paola Minaccioni (a sinistra) ed Emanuela Grimalda protagoniste dello spettacolo "Infinite o sfinite? Miracoli delle donne di oggi" il 24 febbraio al Teatro Flacco di Volterra

Paola Minaccioni (a sinistra) ed Emanuela Grimalda protagoniste dello spettacolo "Infinite o sfinite? Miracoli delle donne di oggi" il 24 febbraio al Teatro Flacco di Volterra

Al Teatro Persio Flacco di Volterra il 24 febbraio va in scena “Infinite o sfinite? Miracoli delle donne di oggi“, spettacolo scritto e interpretato da Emanuela Grimalda (“Medico in famiglia 6”, “Boris 2”, “Tutti pazzi per amore”) e Paola Minaccioni (“The Show Must Go Off”, “Camera Café” e in varie serie di un “Medico in famiglia”, al cinema in “Reality”, “Pazze di me”,
“Mine vaganti” ed “Ex”). Le due attrici portano sul palcoscenico le difficoltà, le ossessioni e la forza delle donne contemporanee, attraverso un’interpretazione esilarante e spassosa.

In “Infinite o sfinite? Miracoli delle donne di oggi” si parte da Dio che è una signora di mezza età: fa miracoli ma anche i conti con le rughe. Scesa tra gli uomini la Donna fa miracoli di ben altro tipo: sempre di corsa e stressata, ama, lavora, parla e vive destreggiandosi tra happy hour, omogeneizzati e calze autoreggenti nei molteplici ruoli di fidanzata, madre, moglie, amante e professionista.

L’evento pisano sarà introdotto alle 20:30 da “Degusta il teatro“: degustazioni di vini, a cura della  Fisar di Volterra accompagnata da assaggi di prodotti locali. Il biglietto per lo spettacolo “Infinite o sfinite? Miracoli delle donne di oggi” ha un prezzo di 17 euro (15 euro il ridotto per i minori). I tagliandi saranno in vendita dal 23 febbraio (dalle 17:00 alle 19:00) e dalle 17:00 del 24 febbraio.

Infinite o sfinite? Miracoli delle donne di oggi – 24 febbraio (ore 21:15) Teatro Persio Flacco via dei Sarti 37 Volterra

Per informazioni
Teatro Persio Flacco
tel. 0588/88204

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy