La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Il dì di festa


Tra le iniziative del Dì di Festa del 19 gennaio c'è la visita allo Scavo archeologico delle Navi Antiche di Pisa

Tra le iniziative del Dì di Festa del 19 gennaio c’è la visita allo Scavo archeologico delle Navi Antiche di Pisa

Il 19 gennaio è Il dì di festa, la giornata di visite guidate, spettacoli,  mostre e degustazioni enogastronomiche alla scoperta delle bellezze toscane e pisane meno note e conosciute organizzata da da Unicoop Firenze, Legacoop Toscana, Cooperative di Produzione e Lavoro Associazione Toscana, Legacoop Servizi Toscana. Gli eventi pisani in programma durante la giornata sono a pagamento e prevedono la prenotazione obbligatoria (da effettuarsi chiamando lo 055/5001495 dal lunedì al venerdì ore 9-17 e sabato 18 gennaio ore 9-17 e domenica 19 gennaio ore 9-12).

La prima opzione è la visita allo Scavo archeologico delle Navi Antiche di Pisa, attraverso un itinerario guidato che va dalla storia della scoperta alla visita dgli scavi e ai restauri in corso. Nel 1998, durante lavori di scavo per l’ampliamento della Stazione di Pisa S. Rossore, a circa tre metri di profondità emerse un’impressionante serie di relitti di navi: in pochissimi mesi ne furono individuati 16 e, a oggi, lo scavo ha restituito i relitti di almeno 30 imbarcazioni di epoca antica (non solo romana). Il cantiere di scavo in corso, dopo le prime iniziali necessità di tutela dei relitti, lavora ora sul recupero, consolidamento e restauro di questi preziosi ritrovamenti e del loro carico. L’appuntamento è alle 10:00 presso lo Scavo Archeologico delle Navi Antiche di Pisa (via Ranuccio Bianchi Bandinelli) e gli ingressi sono previsti alle ore 11.30 e alle 14.30 (i posti sono pressoché esauriti ed è stata fissata una nuova data per il 26 gennaio). La visita è organizzata in collaborazione con Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana. Durata della visita: 1 ora e mezzo circa. Quota di partecipazione 8 euro (4 euro per i minori di  6-14 anni).
Il secondo appuntamento de  “il Dì di festa è “Pisa ci racconta: il Museo dell’Opera del Duomo” (Piazza Arcivescovado 6 19 gennaio alle 11:00): visita al Museo dell’Opera del Duomo con l’accompagnamento di un archeologo che spiegherà le opere d’arte volute dal Comune e dalla Chiesa pisana per celebrare la propria grandezza. Per i bambini è previsto un percorso alternativo che coniuga didattica, gioco e divertimento Quota di partecipazione 6 euro (soci Coop 5 euro, 4 euro per i minori di  6-14 anni) più 5 euro per il biglietto di ingresso.

Interessante è anche il programma de “il Dì di festa” per la città di Livorno: sono in programma “Racconti del mare”, passeggiata “a pelo d’acqua” per incontrare personaggi tipici che, tra aneddoti e curiosità, faranno rivivere le antiche atmosfere della vita marinara. con pranzo al  sapor di cacciucco al termine della escursione e la visita guidata nella suggestiva Villa Mimbelli, per ammirare l’originaria Sala da Ballo e la caratteristica Sala Moresca e le sale del Museo Fattori.

Il dì di Festa – 19 gennaio Pisa (e Livorno e altre città toscane)

Per informazioni
Il dì di festa
web www.ildidifesta.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy