La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

GreenTech: idee e musica “verde”


GreenTech, il festival per la ricerca e l'innovazione declinate al "verde" è al Palazzo dei Congressi di Pisa dal 29 al 31 marzo

GreenTech, il festival per la ricerca e l'innovazione declinate al "verde" è al Palazzo dei Congressi di Pisa dal 29 al 31 marzo

Dal 29 al 31 marzo al Palazzo dei Congressi di Pisa è in programma GreenTech, festival per la ricerca e l’innovazione declinate al “verde” e nella modalità a tutela dell’ambiente. Anteprima dell’evento pisano sarà la conferenza dedicata ai ragazzi delle scuole medie inferiori “La cittadinanza attiva e i nuovi modelli di consumo” prevista alla BiblioSms (viale delle Piagge) il 27 marzo alle 9.30: un percorso di sensibilizzazione verso i nuovi metodi di consumo nel rispetto dell’ambiente

Nella tre giorni della kermesse sono in calendario conferenze, workshop concerti ed esibizioni varie (scarica qui il programma completo della manifestazione). Ogni sera nelle due sale all’interno del Palazzo dei Congressi, decine di musicisti e dj si alterneranno sul palco e tra questi alcuni nomi noti della scena elettronica:  Gaudì e la sua tech-house, Matteo Chelini del collettivo BlackFriday, Fabio N Joy degli Yuma Crew, Bruni&Danielle, Gold Panda, personaggio di spicco della scena elettronica internazionale, Robert Hood e molti altri .
Nel dettaglio la mattina del 29 marzo di GreenTech è dedicata a vari convegni (per esempio “Dalle Smart Grids alle Smart Cities and communities”, coordinato dal Dipartimento di Ingegneria, dell’Energia dei sistemi, del Territorio e delle Costruzioni dell’Università di Pisa, “Le infrastrutture tecnologiche” del CNR-Telecomunicazioni  “Le direttrici di azione su ricerca e innovazione in Toscana”). Il pomeriggio alle 14 nella sala Pacinotti riprenderanno le conferenze ( si segnalano “La transizione energetica verso l’Europa solare del 2050” e “Le potenzialità delle agri-energie in Toscana: limiti e opportunità”).

Il divertimento scatta alle 21.30 comincia la notte del GreenTech Festival: il cartellone prevede, in successione, Matteo Chelini, i Platonik Dive, Andrea Mi, Gold Panda e in conclusione (alla 1.30) la Om Unit.

Nella a giornata successiva (30 marzo) dell’evento pisano si discute di ambiente e territorio  con la presentazione dei progetti di ricerca che sono stati selezionati attraverso il bando Call 4 Entry, promosso dalla direzione GreenTech e la presentazione de “Il dizionario dei rifiuti”, l’applicazione per sistemi Android che è il primo motore di ricerca in Italia dedicato alla raccolta differenziata. In serata ritorna la musica. Questa volta tocca a Machine Overdrive, Francesco Tapinassi, Riga, Fabio N Joy, Dantela, Social Kids, Yousef e a notte fonda a Fabio Della Torre e a Robert Hood.

La giornata finale (31 marzo) prevede alle 20:30 l’esibizione dei “Seme 99“: un fashion deigner, un dj e uno chef ricaveranno, da un semplice ingrediente di partenza, pietanze da cucinare, essenze per colorare capi di abbigliamento realizzati sul posto in diretta live e l’accompagnamento musicale di una musica adatta alla situazione con un campionamento dal vivo. Per la sera (dalle 21:30) l’appuntamento è con Mattia D’Amato, Teo Naddi, Gaudì, Tiger&Woods e Tobi Neaumann.

L’entrata ai convegni diurni è gratuito, mentre l’accesso alle performance musicali sono a pagamento (10 euro più diritti di prevendita per ogni serata); è comunque dispinibile a 25 euro un abbonamento per le 3 serate.

GreenTech – 29 / 31 marzo Palazzo dei Congressi via Matteotti 1 Pisa

Per informazioni
GreenTech
web www.greentechfestival.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy