La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Il ritorno del Festival del Teatro (Romano)


Al Teatro Romano di Volterra torna il Festival del Teatro

Al Teatro Romano di Volterra torna il Festival del Teatro

Dopo due anni ritorna, il Festival Internazionale del Teatro Romano di Volterra. Riaperto il teatro romano la dodicesima edizione del festival prevede un programma   che si svolgerà interamente all’interno del sito archeologico (scarica qui il programma completo della rassegna). L’evento pisano è stato inaugurato il 1°  Luglio  dalla mostra Litologia (la personale di Gianfranco Gianfaldoni in programma fino al 13 luglio presso la pasticceria Gianfaldoni) .

 

La prima fase (fino al 13 luglio) del Festival Internazionale del Teatro Romano di Volterra presenta anteprime, tra le quali l’inaugurale “Pulcinella e l’Imperatore” , “Elena”, gli spettacoli di danza “Achille e Pentesilea, Eros e Thànatos” (7 luglio) e “Assenza – Studio 2” (8 Luglio), lo spettacolo di danza dedicato a Leopardi “L’infinito Giacomo” di Giuseppe Argirò, i classici “l’Agamennone” di Eschilo (10 luglio), La Medea di Euripide (12 luglio) e i drammi “i Viaggi nell’Inferno” (13 luglio con la regia di Simone Migliorini) e Eneide (12 Luglio). Da non perdere è la serata del Festival Internazionale dei Gruppi Corali in programma il 12 luglio.

La seconda fase della kermesse avrà luogo dal 28 luglio al 3 agosto spiccano la “Trimalcena Luculliana”, un banchetto benefico fra le rovine romane, l’assegnazione dell’ambito Premio Ombra della Sera, gli spettacoli che rivisitano l’opera di Shakespeare (“Shkespeare Venere e Adone” del 29 luglio e “Romeo e Giulietta la verità che Willi non vi ha detto” del 28 Luglio), il classico “Miles Gloriosus” di Plauto e lo spettacolo benefico “Artisti di Volterra per Volterra”.

Gli spettacoli del Festival Internazionale del Teatro Romano sono a pagamento (gratuito per i ragazzi di età inferiore ai 13 anni): 12 euro (ridotto 10 euro ragazzi tra 13 e 17 anni) per “Achille e Pentesilea”, “Assenza Studio 2”, “L’infinito Giacomo”, “Eneide”, “Medea”, “Romeo e Giulietta La Verità che Willy non vi ha detto”. Biglietto di  15 euro (ridotto 12) per “Shakespeare Venere e Adone”, “Artisti di Volterra per Volterra”, Miles Gloriosus”. Sono disponibili anche abbonamento: 6 spettacoli per  60 euro (ridotto 48 euro), 4 spettacoli 40 euro (ridotto 32 euro) e tutti gli spettacoli 125 euro.

Gli unici spettacolo a ingresso gratuito sono “Viaggio negli inferi”, la cerimonia di consegna dei premi “Ombra della sera2, l’evento “D’annunzio nell’arte e nella storia del suo tempo” e il concerto finale del Jubilation Gospel Choir.

Festival Internazionale del Teatro Romano7 luglio / 3 agosto Teatro Romano di Volterra

Per informazioni
ProVolterra
Tel. 0588/86150
Consorzio turistico di Volterra
Tel 0588/87257
web www.teatroromanovolterra.it

LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy