La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Vive la France!


La scrittrice Hélène Lenoir è a Pisa il 28 febbraio per Festival de la Fiction  Française

La scrittrice Hélène Lenoir è a Pisa il 28 febbraio per il Festival de la Fiction Française

Fa tappa a Pisa il Festival de la Fiction Française, manifestazione itinerante organizzata dall’Institut français Italia e patrocinata dall’Ambasciata Francese in Italia che dal 26 febbraio al 9 marzo, invita 18 autori francofoni  in 14 città italiane per presentare dal vivo le loro opere. Oltre a Pisa le città coinvolte sono Bari, Bologna, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Roma, Salerno, Torino, Venezia e Verona.
Tra gli scrittori invece che hanno aderito all’iniziativa sono autori affermati come Philippe Claudel, Philippe Djian, Jean-Christophe Rufin e Michel Le Bris, romanzieri “alle prese” con la realtà francese come Antoine Laurain e Mathieu Lindon, scrittori di espressione francese provenienti da altri continenti come Yasmina Khadra, Dany Laferrière, Fouad Laroui,  Amin Maalouf, l’autore per ragazzi Timothée de Fombelle e le scrittrici Michèle Halberstadt, Stéphanie Hochet, Hélène Lenoir e Caroline Lunoir.

Gli eventi pisani del Festival de la Fiction Française sono organizzati in collaborazione con il Dipartimento di Filologia, Letteratura, Linguistica dell’Università di Pisa, il Pisa Book Festival e il Teatro Verdi e vedranno la partecipazione di Hélène Lenoir il 28 febbraio (ore 16:30)  e di Fouad Laroui il 6 marzo (alle 16:30). Le presentazioni sono presso l’Aula Magna di Palazzo Boilleau.

Hélène Lenoir presenterà il suo romanzo “Il Corpo estraneo” (16 euro Gremese Editore), primo libro pubblicato in Italia della scrittrice che ha già alle spalle altri 6 romanzi. “Il Corpo estraneo” racconta il doloroso cammino di liberazione di una donna scatenato da una tragedia.

Fouad Laroui, scrittore ed insigne professore, è di origine maracchina, si è laureato in ingegneria in Francia, ha lavorato in Marocco e in Inghilterra e oggi insegna in Olanda. Tra le sue opere di romanziere si ricorda l’esordio “Les Dents du topographe”, romanzo di formazione ambientato in Marocco, “De quel amour blessé”, la storia di un amore impossibile tra un magrebino e una ragazza ebrea. A Pisa Fouad Laroui parlerà de “L’Esteta Radicale” (13 euro Del Vecchio Editore), collezione di otto racconti  nei quali con ironia e sagacia si sbeffeggia la stupidità che avanza quotidianamente in ogni settore.

Gli eventi sono a ingresso gratuito e durante le presentazioni gli autori leggeranno alcuni estratti delle loro opere e attori interpreteranno alcuni passi (Elisa Proietti per “Il Corpo estraneo” e Luigi Ragoni per “L’Esteta Radicale”).
“Festival de la Fiction Française” – 28 febbraio e 6 marzo Aula Magna di Palazzo Boilleau (via Santa Maria 85 Pisa)

Per informazioni
Festival de la Fiction Française
Pagina Facebook

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy