La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Musica e Méliès all’Arsenale


Fantastico Méliès: musica e cinema il 5 aprile all'Arsenale

Fantastico Méliès: musica e cinema il 5 aprile all'Arsenale

Il 5 aprile dalle ore (22:30) all’Arsenale di Pisa è in programma “Fantastico Méliès“, una serata dedicata ai film di Georges Méliès regista e pioniere del cinema. Rimasto affabulato dal Cinematografo dei fratelli  Lumière, Méliès traspose nel nuovo medium le sue precedenti esperienze nel mondo dello spettacolo e della prestidigitazione ideando o intuendo tecniche che avrebbero poi costituito la base di questo nuovo linguaggio. A Méliès si deve per esempio l’invenzione del montaggio (effettuato per la prima volta in “Escamotage d’une dame chez Robert-Houdin” del 1887) e della dissolvenza e le prime opere del cinema di finzione che riproduceva storie diverse dalla “realtà”.  Per questo Georges Méliès viene anche considerato come il padre degli effetti speciali applicati nelle pellicole “Viaggio nella Luna”, “Le manoir du diable”, “Viaggio attraverso l’impossibile” e in altre opere molte delle quali erano ispirate ai romanzi di Jules Verne..

Fu inoltre uno dei primi registi ad avvalersi del colore, che, per i limiti tecnologici dell’epoca, veniva applicato a mano sui fotogrammi della pellicola dagli addetti del suo studio. Le pellicole che verranno proposte durante la serata sono “Cendrillon”, “Barbe Blue”, “Voyage dans la lune” (“Viaggio nella Luna”), “Le chaudron infernal”, “Les affiches en goguette”, “Le fakir de Singapour”, e “Á la conquète du Pole”.

La proiezione dei film (che hanno una durata variabile da pochi secondi a 30-40 minuti) di questo evento pisano sarà accompagnata dal concerto di Alessandro Baris (chitarra e percussioni) e Asita Fathi (viola e violino).
Baris è noto per essere uno dei membri dei Comfort, gruppo post-rock orientato all’elettronica e per aver collaborato con gli statunitensi Pulseprogramming e i tedeschi Somnambulist e per aver sonorizzato, sempre all’Arsenale, numerosi film muti.
Asita Fathi  collabora con numerose orchestre italiane (Orchestra “Mussinelli” di La Spezia, “Orchestra Sinfonica di Grosseto”, Orchestra “Massimo de Bernard”, “Orchestra di Massa e Carrara”) e si esibita come violista e violinista nei tour di musicisti noti ma estranei alla musica classica come Francesco Renga, Mario Biondi e Sting.

Fantastico Méliès – 5 aprile (22:30) l’Arsenale (vicolo Scaramucci Pisa)

Per informazioni
Cinema Arsenale
tel. 050502640
web www.arsenalecinema.it

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy