La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Enciclopedie on-line a confronto


 “Enciclopedia: Forme di futuro”, la tavola rotonda sulle enciclopedie on-line organizzata  il 5 ottobre presso il Cinema Teatro Lux durante l'Internet Festival

“Enciclopedia: Forme di futuro”, la tavola rotonda sulle enciclopedie on-line organizzata il 5 ottobre presso il Cinema Teatro Lux durante l'Internet Festival

Quale futuro attende le enciclopedie on-line? Il modello Wikipedia, massima espressione per altro di portale UGC (ovvero sito i cui contenuti sono creati dai navigatori) è quello vincente? Quali opportunità ci sono per fare business in questo settore? Quali sono le richieste dei navigatori? Di queste e molte altre domande di discuterà all’’incontro “Enciclopedia: Forme di futuro” organizzato il 5 ottobre presso il Cinema Teatro Lux (ore 18), nell’ambito dell’Internet Festival 2012.

Protagonisti della tavola rotonda, moderata dalla giornalista Anna Masera della Stampa, sono Ian Grant (direttore editoriale Enciclopedia Britannica), Franco Tatò (amministratore delegato Treccani), Frida Brioschi (presidente Wikimedia Italia), e Danco Singer (direttore di Encyclomedia). I relatori discuteranno dell’enciclopedia on-line, che è  un prodotto risultato della “guida” e della strategia di un editore che, e questo sarà oggetto di ampio dibattito, non è scontato che possa essere sostituito dal contributo degli utenti.

Wikipedia è l’enciclopedia gratuita on-line , supportata dalla Wikimedia Foundation e basata sul contributo dei navigatori che seguendo regole condivise e regole di condatta verificate, aggiornano e pubblicano quotidianamente i contenuti.

Encyclomedia è il progetto ideato da Umberto Eco per veicolare contenuti e storia del Medioevo e dell’Antichità attraverso un motore di ricerca e strumenti interattivi e multimediali dei nuovi media (e-book, app, file digitali) insieme o in autonomia rispetto alla controparte digitale.

L’enciclopedia Treccani (Enciclopedia Italiana di scienze, lettere ed arte) è la più nota enciclopedia italiana per tradizione e affidabilità. Parte dei contenuti, dell’enciclopedia del vocabolario e del dizionario biografico degli italiani (più di 630.000 lemmi) sono oggi disponibili gratuitamente in Rete.
La Britannica è una delle prime  enciclopedie generaliste in lingua inglese (la prima edizione è del 1768) ed è tuttora pubblicata in svariate lingue. Considerata autorevole e affidabile la Britannica è disponibile tanto nel volume cartaceo quanto in CD, DVD, app. Le edizioni successive alla 2010 (pubblicata nel 2012) saranno veicolate esclusivamente on-line come ha dichiarato il presidente Jorge Cauz.

L’evento pisano Enciclopedia: Forme di futuro” è a ingresso libero.

“Enciclopedia: Forme di futuro” – 5 ottobre (ore 18:00) Cinema Teatro Lux (piazza Santa Caterina 6 Pisa)

Per informazioni
Internet Festival
web www.internetfestival.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy