La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Dolcemente a Pisa


Dolcemente: biscotti, dolci, paste, torte, pasticceria e liquori in mostra (e in degustazione)alla Leopolda dal 3 al 4 novembre

Dolcemente: biscotti, dolci, paste, torte, pasticceria e liquori in mostra (e in degustazione)alla Leopolda dal 3 al 4 novembre

Dal 3 al 4 novembre arriva alla Stazione Leopolda di Pisa la manifestazione più dolce: Dolcemente. La settima edizione della kermesse gastromica sarà allestita presso il salone della Stazione Leopolda attraverso un allestimento suggestivo realizzato nel rispetto della filosofia del riciclaggio. Il programma della rassegna 2012 comprende esposizione e assaggi degustazioni, laboratori, attività ludiche per bambini, escursioni guidate e altre iniziative. Alla rassegna parteciperanno anche pasticceri esteri provenieti dalle città gemellate con Pisa, Angers (Francia) e Olomouc (Repubblica Ceca) oltre ad artigiani “produttori” di cioccolato, gelato, birra, dolci tradizionali, pasticceria, liquirizia, liquori, tartufi, panettone e caffè.

Partiamo della degustazioni, programmate per il 4 novembre e accessibili con il solo biglietto di ingresso (biglietto 4 euro, gratuito per chi ha più di 65 anni e meno di 12 anni): si parte con il miele, idromele e i “prodotti” delle api (dalle 16.00 alle 16:45) dell’Apicoltura Dottor Pescia, si prosegue con i biscotti (dalle 17:00 alle 17:45) con le proposte selezionate dal laboratorio artigianale Sapori del Lago Nero per poi passare (dalle 18:00 alle 18:45) alla degustazione della tradizionale torta fondente di cioccolato e delle ultime dragees. Non è finita qui. Dalle 18:30 alle 18:15 ci sono gli assaggi scelti dal Consorzio Toscana Sapori con il cioccolato Stainer al fianco dei tradizionali liquori Morelli e i pandori Cuor di Toscana accompagnati da un buon Cafè Velez e a dalle 19:00 alle 19:45 è in programma l’appuntamento con il cioccolato equo-soidale selezionato da Il Chicco di Senape.

Dolcemente 2012 riserva poi ampio spazio al Cake Design (per informazioni e prenotazioni cakedesign.leopolda@gmail.com) per scoprire e perfezionare l’arte di decorare torte e biscotti con le proprietà della pasta di zucchero. Ci sarà anche lo stand di Toni Brancatisano (protagonista dello show “Le torte di Tony” in onda su Gambero Rosso Channel) per ammirare le opere che l’hanno resa celebre. I seminari sul cake design (curati da Patrizia Foresta) sono a pagamento, sono suddivisi in tre categorie (dimostrazioni, laboratori per bambini e laboratori per adulti) e riguardano gli argomenti più svariati: da come realizzare un folletto di natale (il 3 novembre dalle 14:30 alle 16:30 con Teresa Insero quota di partecipazione 30 euro), al cioccolato nel  Cake Design (con Patrizia Foresta e Paul De bont 4 novembre dalle 15:00 alle 18:00 quota 30 euro) alla Decorazione di un panettone da utilizzare per abbellire la tavola durante le feste (3 novembre) alla esecuzione di un ramoscello di rosa canina con bocciolo e foglie montate su ferretto, adatto per realizzare cascate di fiori sulle torte decorate (4 novembre). Entrambi i seminari sono condotti da Patrizia Foresta dalle 9:00 alle 13:00 e prevedono una quota di partecipazione di 60 euro.

Inoltre durante l’evento pisano Dolcemente l’associazione Amici del Panforte organizza  (dalle 11.30 alle 20.00) nel piazzale dimostrazioni e torne di lancio del panforte, disciplina  nata i primi del ’900 nelle case coloniche delle campagne toscane, quando le famiglie si incontravano per trascorrere insieme le sere del periodo natalizio. Sempre nel piazzale sono in previste sessioni di live painting.

Grazie poi alla collaborazione con l’associazionele Storie di City Grand Tour è in programma l’escursione alla scoperta di Kandinsky che, suddivisa tra la visita alla città (1 ora) e quella alla mostra di Palazzo Blu (1 ora), spiega i temi che hanno reso celebre Kandinsky prima del suo passaggio all’astrattismo. Le visite sono riservate ai possessori del biglietto della mostra di Kandinsky a Palazzo Blu (prezzo 10 euro che include anche l’ingresso a Dolcemente) sono programmate nei seguenti orari (del 3 e 4 novembre) con partenza dalla Stazione Leopolda: ore 15.30 primo percorso Kandinsky a Pisa: racconti e simboli; pre 16.00 secondo percorso Kandinsky a Pisa: spiritualità e arte; ore 16.30 terzo percorso Kandinsky a Pisa: folklore e mestieri.

Dolcemente 2012 prevede poi i laboratori della sezione Dolcemente Junior e il concorso fotografico Scatto goloso. La manifestazione è promossa dall’Associazione Casa della Città Leopolda, in collaborazione con il Ministero delle Politiche Agricole, l’Ufficio per le Politiche del Turismo della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la Regione Toscana, il Comune di Pisa e la Camera di Commercio di Pisa, con il patrocinio della Provincia di Pisa e delle associazioni di categoria CNA, Confartigianato, Casartigiani, Confcommercio, Confesercenti e Federalberghi.

Come accennato il biglietto di ingresso è 4 euro (gratis per i possessori del biglietto della mostra di Kandinsky a Palazzo Blu acquistato alla Leopolda, 2 euro per chi ha il biglietto della mostra comprato a Palazzo Blu) e l’orario di apertura è dal 3 al 4 nobembre dalle 11:30 alle 21:30.

Dolcemente 2012 – 3 e 4 novembre Stazione Leopolda piazza Guerrazzi 11 Pisa

Per informazioni
Dolcemente
web www.dolcementepisa.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy