La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Daniele Vicari a Pisa


Il Regista Daniele Vicari è a Pisa il 10 maggio e incontra il pubblico all'Arsenale dopo la proiezione di "Diaz - non pulire questo sangue"

Il Regista Daniele Vicari è a Pisa il 10 maggio e incontra il pubblico all'Arsenale dopo la proiezione di "Diaz - non pulire questo sangue"

Il 10 maggio il regista Daniele Vicari sarà a Pisa, e incontrerà il pubblico al Cinema Arsenale dopo la proiezione del film “Diaz – Non pulire questo sangue” prevista alle 20:40.  La pellicola racconta uno dei più drammatici episodi del G8 del 2001 a Genova: l’irruzione del 21 luglio 2001 alla  scuola Diaz (uno dei centri del coordinamento del Genoa Social Forum) una drammatica spirale di violenza e sospensione della democrazia e dei diritti civili: a seguito dell’irruzione della Polizia vennero ferite 87 persone e ne vennero arrestate 90 molte delle quali furono oggetto di ulteriori violenze nella Caserma di Bolzaneto, fatti per i quali  i giudici d’appello di Genova hanno emesso 44 condanne e fissato il risarcimento alle vittime per una cifra superiore ai dieci milioni di euro.

Il film di Daniele Vicari intreccia le storie di Luca (Elio Germano) giornalista della Gazzetta di Bologna che parte per Genova, Alma (Jennifer Ulrich) anarchica tedesca che ha partecipato agli scontri, Marco (Davide Iacopini), un organizzatore del Genoa Social Forum, Nick (Fabrizio Rongione) manager di economia solidale interessato a partecipare a un seminario di economia, Anselmo (Renato Scarpa) militante della CGIL,  Etienne (Ralph Amoussou) manifestante francese protagonista delle devastazioni e Max (Claudio Santamaria) poliziotto al comando del VII nucle. Al di là del notevole cast “Diaz – Non pulire questo sangue” è un pellicola da vedere per due motivi: è uno dei pochi film italiani che parla del presente ed è legato a fatti di recente attualità ed ha il pregevole merito di raccontare con uno stile documentaristico tanto le devastazioni operate dai manifestanti “black block”, senza giustificarle, quanto la violenza perpetrata dalla Polizia senza mettere in discussione l’istituzione che ha il compito di mantendere l’ordine e la sicurezza ma non di sottoporre a violenza e umiliazione chi viene controllato ed è sottoposto a restrizione. Accusato di aver raccontato “il come” e non “il perché” la pellicola ha il suo punto di forza proprio nel rappresentare efficacemente il dramma di quella notte nella speranza che episodi simili non si verifichino mai più. L’evento pisano dell’incontro con Daniele Vicari è organizzato nell’ambito delle iniziative per ricordare i quarant’anni dalla morte dello studente Franco Serantini.

Diaz – Non pulire questo sangue” incontro con Daniele Vicari – 10 maggio (ore 20:40) Cineclub Arsenale (Vicolo Scaramucci Pisa)

Per informazioni
Cineclub Arsenale
Tel. 050502640
web www.arsenalecinema.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy