La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Collinarea 2013


Vinicio Capossela inaugura il 19 luglio il Festival Collinarea a Lari con il live con la Banda della Posta

Vinicio Capossela inaugura il 19 luglio il Festival Collinarea a Lari con il live con la Banda della Posta

Dal 19 al 28 luglio parte la quindicesima edizione di Collinarea il festival di musica e spettacoli organizzato a Lari (e in altri comuni delle colline pisane) da Scenica Frammenti in collaborazione con il Comune di Lari e la Fondazione Pontedera Teatro. Il programma (scarica qui il cartellone della manifestazione) prevede spettacoli di 36 artisti tanto di compagnie emergenti quanto di quelle affermate, appuntamenti musicali, workshop di teatro, danza e musica.

Tra gli appuntamenti di rilievo c’è senza dubbio lo spettacolo dell’inaugurazione con Vinicio Capossela che sceglie Collinarea per la prima tappa del tour a Crespina, alla Tenuta di Torre a Cenaia, per presentare il suo ultimo disco “Banda della posta. Musica per sposalizi”: una riuscita raccolta di mazurke, polke, valzer, passo doppio, tango, tarantella, quadriglia e fox trot che rappresenta un’affascinante sintesi del repertorio classico dell’Italia degli anni ’50 – ’60 nel quale lo “sposalizio” era la principale occasione di musica, incontro e ballo.
Altro atteso eventi pisano della manifestazione è per il 24 luglio (ore 22.15) in  piazza Vittorio Emanuele a Lari, con
Pierpaolo Capovilla voce dei Teatro dell’Orrore, protagonista di La Religione del Mio Tempo: reading in tre atti su Pierpaolo Pasolini con Capovilla (anche il piano e con l’accompagnamento elettronico di Kole Laca) che recita versi di Pasolini, acuto e profetico osservatore della realità italiana. Per il teatro il 27 Luglio sempre a Lari arriva Andrea Cramarossa con Kafka nel regno dei cielie spettacolo del Teatro delle Bambole che è un monologo di narrazione surreale che intreccia la vita di Kafka con i suoi racconti, mentre il 20 luglio al Teatro di Lari Scenica Frammenti propone “il Sogno del Marinario”, testo di Pessoa tradotto tradotto da Tabucchi. Tra gli altri ospiti si segnala la presenza di Andrea Kaemmerle, Giovanni Balzaretti, Debora Mattiello e Gianfranco Berardi.

Lo spettacolo di chiusura della rassegna (28 luglio) è il live di Bobo Rondelli che si esibisce, accompagnato dall’Orchestrino nel repertorio dei suoi classici e delle tracce del suo ultimo album “A Famous local singer” in versione brass.

Prezzo dei biglietti per gli eventi pisani di Collinarea è di 12 euro, tranne quello con Vinicio Capossela che costa 18 euro. I tagliandi sono acquistabili presso il circuito www.boxol.it.

Collinarea – 19 / 28 Luglio Lari

Per informazioni
Collinarea
web www.collinarea.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy