La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Escursioni di Capodanno


Escursioni, visite guidate in programma per il Capodanno Pisano (25 marzo) e nei giorni antecedenti (22 23 e 24 marzo)

Escursioni, visite guidate in programma per il Capodanno Pisano (25 marzo) e nei giorni antecedenti (22 23 e 24 marzo)

Per i giorni antecedenti al Capodanno Pisano e per il 25 marzo sono in programma speciali edizioni di visite guidate, itinerari ad hoc ed escursioni .

Si inizia dalla Visita Guidata di Piazza dei Miracoli (22, 23, 24 e 25 marzo) con ritrovo alle ore 11:30 davanti all’ingresso del Museo delle Sinopie. L’itinerario prevede la descrizione dei caratteri artistici e architettonici dei monumenti della piazza, l’ingresso al Duomo con soste dedicate per il pergamo scolpito da Giovanni Pisano e il catino absidale con il San Giovanni del Cimabu e al battistero ; ingresso al Battistero con esibizione acustica. Per esigenze di culto l’ingresso al Duomo e al Battistero potrà essere sostituito da altro ingresso ai monumenti e musei della Piazza (Camposanto monumentale, Museo dell’Opera del Duomo, Museo delle Sinopie). La quota di partecipazione è 10 euro (incluso i biglietti per la Cattedrale e il Battistero) e la durata delal gita è un’ora. Per informazioni:  Pisaincominguides tel. 050 822207  o +393336144924, e-mail piccini.silvia@tiscali.it.

Una speciale edizione della visita a Piazza dei Miracoli è in programma il 24 marzo alle ore 15:30 ed è battezzata “Io Busketo e la Mia Cattedrale” (il ritrovo è sempre alla biglietteria del museo delle Sinopie). Comprende non solo l’illustrazione delle caratteristiche della Piazza e dei suoi monumenti (è previsto l’ingresso al Duomo” ma anche quella della illustrazione dei canoni metrici e delle armoniche proporzioni della cattedrale voluti dall’architetto Busketo, protagonista del romanzo “Io Busketo” di Sergio Costanzo che accompagnerà la guida. I prezzi e i contatti sono quelli indicati in precedenza .

Sempre di Pisaincominguides  è l’edizione speciale del Percorso Galileiano prevista per il 25 marzo: dalla biglietteria del Museo delle Sinopie (ore 15:30) si parte alla scoperta del luoghi della città cari a Galileo Galilei : La gita dura 2 ore e prevede una quota di partecipazione di 10 euro (8 euro per i minori da 10 a 18 anni). Per informazioni  Per informazioni:  Pisaincominguides tel. 050 822207  o +393336144924, e-mail piccini.silvia@tiscali.it.

Solo il 23 marzo è prevista invece un altro evento pisano dedicato alle escursioni la Visita guidata di Piazza dei Cavalieri, della Chiesa dei Cavalieri e della Torre dei Gualandi, organizzata dall’Associazione Guide Turistiche A.G.T. Pisa. L’escursione è in programma alle 9:30 e alle 11:00 (l’appuntamento è presso la Fontana del Gobbo) ed è a offerta libera: il ricavato sarà utilizzato per il restauro della Chiesa dei Cavalieri. Per informazioni e prenotazioni e-mail agtpisa@virgilio.it.

L’associazione Stile Pisano organizza invece per il 24 marzo “Pisa e i suoi porti attraverso i secoli”: un’escursione in pullman per scoprire i luoghi che hanno caratterizzato per millenni l’attività portuale e la crescita della città di Pisa. Il ritrovo è al parco di San Rossore (in località Sterpaia alle 14.30 con partenza alle 15.00).  Il percorso tocca la zona del porto fluviale, piazza Carrara e la zona della Terzanaia (Cittadella) per tre ore di durata. Prezzi 5 euro per i soci di Stile Pisano e minori da 10 a 18 anni 10 euro per i non soci. Per informazioni Associazione Stile Pisano tel. +393484352486.

Tre sono invece gli appuntamenti a Calci dedicati al Capodanno Pisano. Il 23 marzo c’è “Capodanno Pisano in Verruca” organizzato dalla Compagnia di Calci : alle 11.00 passeggiata da Montemagno alla Verruca. Per informazioni e prenotazioni tel. +393386761609. Sempre il 23 marzo è in programma “Lo Scudellino“, la visita alla Certosa di Calci a cura di GuideinPisa con la collaborazione di Calcipuntoit. Prezzo 5 euro a persona per il servizio guide (gratis per i minori)  più 5 euro per l’ingresso al museo (2 euro per chi ha dai 18 al 25 anni, gratis per i minori). Il 24 marzo alla Certosa si festeggia il Capodanno Pisano con la filata di musici  e figuranti di Calci e il concerto della Filarmonica G. Verdi (ore 16:30) e alle 17:00 escursione sullo Spuntono di Santallago.
Il 22 marzo (dalle 14:30 alle 17:00) poi c’è l’itinerario di Iterr-cost (Itinerari e Rete del Romanico in Corsica Sardegna Toscana): l’escursione tra “Pievi e Castelli”. Si parte dalla splendida Pieve di Santa Maria e di San Giovanni Battista a Pugnano per poi proseguire alla chiesa di Sant’Jacopo in Lupeta nel comune di Vicopisano e terminare alla chiesa del Monastero dei SS. Paolo e Stefano avvistando le torri del Castello di Ripafratta e arrivando fino alla Torre Centino. L’escursione dura mezza giornata è priva di difficoltà tecniche e prevede una quota di partecipazione di 6,5 euro.  il ritrovo è alle ore 14:30 alla Pieve di Pugnano. Per informazioni VadoeVedo: tel. +393475870026.

Infine il 23 e 24 marzo è previsto l’ingresso gratuito al Museo Kienerk di Fauglia, ai musei di Villa Baciocchi di Capannoli, al museo archeologico e a quello delle Icone russe di Peccioli e a tutti e musei e monumenti della Rete museale della Valdera.

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy