La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Mostra a Santa Croce sull’Arno


 Maggio 2014 Santa Croce sull’Arno a "Villa Pacchiani"

Maggio 2014 Santa Croce sull’Arno a “Villa Pacchiani”

Domenica 11 maggio alle ore 19 al Centro Espositivo “Villa Pacchiani” di Santa Croce sull’Arno avrà luogo l’inaugurazione della mostraMaggio 2014 Santa Croce sull’Arno” , all’insegna della celebrazione degli artisti contemporanei cittadini. Uno sguardo sull’opera individuale di ciascuno degli artisti, di coloro che hanno desiderato rendere evidenti alcuni aspetti della propria ricerca per proporli all’attenzione degli altri artisti e della comunità.

Gli autori le cui opere troveranno allocazione presso gli spazi espositivi sono Riccardo Brotini, Valerio Comparini, Giuseppe Lambertucci, Elena Salvadorini, Ennio Salvadorini e Gianluca Sgherri.

Riccardo Brotini presenta alcuni dei lavori appartenenti alla ricerca più recente. Proveniente da un percorso di pittura iperrealistica e di installazione, influenzato da un periodo di ricerca trascorso negli Stati Uniti, le grandi e ipnotiche tele di Brotini sono il frutto della costruzione di dispositivi semplici ed efficaci al tempo stesso che tracciano una sorta di autorappresentazione del mondo, emotiva, dopo una prima traccia oggettiva.

Valerio Comparini coglie i volti di persone impegnate in momenti di vita di gruppo, ovvero le manifestazioni, donne ed uomini della quotidianità, che compongono comunità complesse, con i propri riti e idiosincrasie, che cercano di sopravvivere alla prepotenza, al caso, alla strafottenza, al malcostume.

Giuseppe Lambertucci presenta quattro lavori appartenenti a vari periodi della sua carriera dell’artista, cercando una sintesi della propria antologia, tra opere religiose e a sfondo ecologico/ambientale.

Le Nuvole di Elena Salvadorini sono un contrappunto significativo dei Ritratti. Su questa bipolarità si muove la selezione di lavori qui presentati.

Ennio Salvadorini è presente con una selezione dei suoi tanti paesaggi appartenenti a diversi periodi della sua attività. La ripetizione del soggetto rende chiaro il cambiamento di relazione tra l’artista e soggetto pittorico e tra uomo e contesto/oggetto della sua attenzione (ad es. l’albero), definendone l’evoluzione,.

La pittura di Gianluca Sgherri è tale da richiedere un passo avanti, esige del tempo per soddisfare la curiosità: numerosi  sono i particolari racchiusi in un piccolissimo spazio; lo spazio dell’inganno, dell’apparenza, dell’impossibile, che diventa verosimile solo in virtù dei particolari, dell’attenzione alla resa dei volumi.

Le opere saranno esposte fino al 15 giugno con ingresso libero.

Maggio 2014 Santa Croce sull’Arno – inaugurazione domenica 11 maggio –  Villa Pacchiani, Santa Croce Sull’Arno (Pisa)

Per informazioni:
Comune di Santa Croce sull’Arno
0571 30642 o 0571 389953

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy