La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Camminamenti in quota


I camminamenti in quota sulle mura medievali di Pisa ritornano il 25 e 26 Marzo e 8 e 9 Aprile

I camminamenti in quota sulle mura medievali di Pisa ritornano il 25 e 26 Marzo e 8 e 9 Aprile

Nuova apertura straordinaria gratuita per le Mura Medievali di Pisa per il 4 e 5 Marzo [per le avverse condizioni meteo, l’evento è stato annullato e rinviato al 25 e 26 marzo, in occasione del Capodanno Pisano, e all’8 e  9 aprile]. L’evento pisano è organizzato dal Comune in collaborazione con Amici dei Musei e Monumenti pisani, Amur – Associazione per le Mura di Pisa, Asd Arcadia, Croce Rossa Italiana, Pubblica Assistenza e Teatro Verdi di Pisa, e con il sostegno di Toscana Energia. Circa 30.000 visitatori sono saliti nelle aperture straordinarie di dicembre e gennaio sulle mura medievali riqualificate con i fondi europei Piuss,

L’orario di apertura è sempre alle ore 9.30 con ultimo ingresso previsto alle 16.00. La discesa dalle mura è da effettuarsi entro le 17:00. La prenotazione non è prevista e l’ingresso è gratuito: chi vuole partecipare devo solo presentarsi a uno degli ingressi durante gli orari di apertura. Non sono previste prenotazioni: chi intende partecipare basta che si presenti durante l’orario di accesso presso uno degli ingressi
Si ricorda che i punti di accesso sono quattro: la Torre di Legno in piazza Federico del Rosso (angolo via del Borghetto – Lungarno Buozzi), Piazza delle Gondole,  Torre Piezometrica presso la ex Marzotto, con accesso da via San Francesco e da via Vittorio Veneto, Torre di Santa Maria, con accesso da Piazza del Duomo e da via Contessa Matilde. Da ogni punto di accesso si potrà sia salire che scendere, seguendo eventuali disposizioni del personale presente. Si potrà accedere alla sommità della Torre Piezometrica, con salita dell’ultimo tratto solo a gradini, seguendo le indicazioni del personale presente
Il percorso completo è lungo 3100 metri ed è percorribile in entrambe le direzioni. Le distanze tra i quattro punti di salita sono: 750 metri tra Torre di Legno e Piazza delle Gondole, 500 metri tra Piazza delle Gondole e Torre Piezometrica, 1600 metri tra Torre Piezometrica  e la Torre Santa Maria e 250 metri tra Torre Santa Maria – Porta Nuova (tratto a fondo chiuso).
Gli accessi per le persone diversamente abili sono dalla Torre Piezometrica, da Piazza delle Gondole, e da Piazza del Rosso.

Si ricorda che è vietato l’ingresso a minori di 14 anno non accompagnati da un adulti, sporgersi dai parapetti, imbrattare le strutture architettoniche, arrampicarsi sui parapetti, lasciare e gettare rifiuti. Inoltre i visitatori devono tenere un comportamento tale da tutelare il monumento e non violare la riservatezza degli abitanti e utilizzatori delle proprietà confinanti. Potranno essere effettuati controlli di sicurezza su zaini e borse da personale autorizzato.

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy