La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

E musica sia!


Aperitivi, concerti e happy hour nei locali pisani dal 16 al 18 marzo

Dal 16 al 18 marzo aperitivi, concerti, happy hour e mostre nei locali di Pisa

Nel fine settimana precedente al week end del Capodanno Pisano, spadroneggia la musica. I locali della città della Torre e delle località limitrofe propongono infatti un calendario di live molto interessante: si va dal rock dei Fast Animals and Slow Kids (Caracol) alla musica d’autore di Paolo Benvegnù (ExWide), dall’hard rock degli Allborn ( Borderline) al prog-metal degli Etherna (ancora al Borderline) fino al “festival” punk (La Centrale). Da segnalare la degustazione di Chianti Classico all’Enoteca del Borgo, la serata latino-americana al Modus Bibendi e la mostra di pittura al Circolo Cortemagno. Per saperne di più sugli eventi pisani organizzati dai locali, basta dare un’occhiata all’articolo che segue. Buon divertimento

—- 16 marzo —-
Blitz Live Music Pub (Piazza della Repubblica 1, località San Giovanni alla Vena – Vicopisano)
Serata di musica dalle 23:00. Prima si esibiscono i the Groovymen (Daniele Palla e Tiziana Noccioli alla voce, Massimo Rapezzi alle tastiere, Jos Venturi al basso, Jack Nannini alla chitarra e Maura Palla alla batteria), sestetto con repertorio di soul, blues e musica “black”. Dopo suonano gli Exceed (rock).

Caracol (via Battichiodi 8/10 Pisa)
Concerto dei punk-rockers Fast Animals and Slow Kids. Biglietto 5 euro. Maggiori informazioni sull’evento sono disponibili a questo indirizzo.

Circolo Cortemagno (via B. Buozzi 3, La Corte – Calci)
Mostra di pittura “Un Equilibrio Fantastico fra Bianco e Nero” di Massimiliano Giusti e concerto (ore 22:30) di Bernardo Sammani (blues/rock classico acustico).

Enoteca Borgo di Vino (Borgo Stretto 63 Pisa)
Degustazione con un lotto di grandi Chianti Classici antichi, realizzati come si faceva “prima” e anche per questo oggi ancora integri.
I produttori sono quelli storici. Le stesse etichette oggi, oltre ad essere prodotte in maniera completamente differente ed in quantità enormemente superiore, probabilmente non durerebbero nemmeno la metà degli anni di quelle in degustazione. Nel dettaglio si tratta del Chianti Classico Rufina Riserva Montesodi 1998 dei Marchesi de’ Frescobaldi, del Chianti Classico Riserva del Marchese 1993 del MArchese Antinori, del Chianti Classico Riserva La Casuccia 1989 del Castello di Ama, e del Chianti Classico Riserva Il Grigio 1982 dell’azienda Agricola San Felice. Insieme ai calici verranno serviti crostini con germano reale e battuto di verdure, frittata di rapini e salsiccia, torta salata con radicchio e scamorza affumicata, plumcake al prosciutto cotto e olive nere e bruschetta con crema di carciofi e speck. Per chi non vuole bere vino rosso, sono disponibili “bolle”, vini bianchi e analcolici. Per informazioni Tel 050/577623, e-mail enotecaborgodivino@hotmail.it.

ExWide (vicolo Franceschi 13 Pisa)
Attesissimo concerto del grande cantante Paolo Benvengù, tra i migliori rappresentati della nuova scena cantautorale italiana.Biglietto 10 euro. Informazioni a questo link.

La Centrale (via Carducci 13 località La Fontina – San Giuliano Terme)
Concerto (dalle 23:00) a ingresso gratuito con tre gruppi punk rock: i Nausea da Prato, i Kill that Girl da Viareggio e La Ghenga del Fil di Ferro da Lucca. A seguire dj-set di musica elettronica-pop-rock.

Modus Bibendi (via Domenico Cavalca 18 Pisa)
Serata a base di musica latino-americana. Per chi prenota un tavolo e ordina una bottiglia, chupiti offerti a tutti i commensali del tavolo.
Per informazioni e prenotazioni tel. 0505201421.

Osteria Bernardo (piazza San Paolo all’orto 1)
Fino al 15 aprile è in programma la mostra “MaLe Voglie”, personale dedicata alla pittura figurativa di Gammaphì (Giada Fedeli). Ulteriori informazioni sono disponibili a questo indirizzo.

Aperitivi con stuzzichini e buffet al Bazeel (Lungarno Pacinotti 1 Pisa), Amaltea (Lungarno Mediceo 49 Pisa), Caino Café Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa), Keith Cafè (via Zandonai 4 Pisa), Leningrad Café (via Silvestri 5 Pisa), Mani’omio (Piazza sant’Omobono 11 Pisa), Mocambo (via san Bernardo 29 Pisa), Millibar (via Palestro 39 Pisa), San Blas (Lungarno Galilei 30 Pisa), Sottobosco LibriCafè (piazza San Paolo all’Orto 3 Pisa), the Wall (via Cardinale Maffi 26 Pisa), e Op Art Cafè (via San Francesco 90 Pisa).

—– 17 marzo —–
Bacchus Ristorante (Via Aurelia sud, 8 località I Mortellini – Pisa)
Cena con menù fisso (terra o mare) di 25 euro con musica dal vivo. Chi non è interessato alla musica può cenare nella sala interna con menù alla carta o pizza.
Bazeel (Lungarno Pacinotti 1 Pisa)
Serata dedicata a San Patrizio con dj-set di Dj Giox e Giova MC con scaletta ricca anche di brani di musica irlandese. Per prenotazioni tel. +393490880688.

Blitz Live Music Pub (Piazza della Repubblica 1, località San Giovanni alla Vena – Vicopisano)
Spazio, è proprio il caso di dirlo, sul palco alla FFA BIG Band: ensemble di ben 11 elementi che propone una trascinante musica basata sui classici dance, reggae, e funky. Ingresso gratuito.

Borderline (via Vernaccini 7 Pisa)
Per la festa di San Patrizio al locale di via Vernaccini tornano gli Etherna (concerto alle 22:00) : Giacomo Boschetto voce, Alessandro Lucatti chitarra, Alessio Lucatti tastiera e la nuova sezione ritmica composta da Marco Serani al basso (ex Dome la Muerte and the Diggers) e Matteo Amoroso (ex Vision Divine, Eldritch). Il quintetto presenterà i brani del secondo album “Forgotten Beholder”: power/prog heavy trainato da splendide tastiere, sezione ritmica rullante e chitarra sferzante (Dream Theater, Helloween gli ultimi Symphony X le influenze riscontrabili nel bel sound della band). Ingresso libero.

Cantiere San Bernardo (via Gori angolo via San Bernardo Pisa)
Alle 22:30, per festeggiare i dieci anni di attività del Cantiere, si esibiscono Planet Soap accompagnati dalle proiezioni video di Blanche.
I Planet Soap sono un gruppo lombardo creato dai due produttori Federico “dsm” Monguzzo e Luca “Spectrum” De Giuli dedito a un repertorio di dubstep/drum & bass. Il progetto ha all’attivo tre EP.

Circolo Cortemagno (via B. Buozzi 3, località La Corte – Calci)
Concerto dei rocker Liars. Inoltre è sempre in corso presso il locale di Calci la mostra di pittura “Un Equilibrio Fantastico fra Bianco e Nero” di Massimiliano Giusti.

ExWide (vicolo Franceschi 13 Pisa)
Concerto dei Gallara, gruppo maremanno tra i primi a riproporre in chiave personalizzata musiche e melodie delle colonne sonore dei film italiani degli anni ’60 e ’70. Biglietto 3 euro. Maggiori informazioni sono disponibili in questa pagina.

La Centrale (via Carducci 13 località La Fontina – San Giuliano Terme)
Concerto dei Reverberati gruppo surf-rock pisano dall’attitudine punk e dak sound “indie”. Al termine del concerto dj-set di Les Plastic Madames (funky, beat, elettronica).

Osteria Bernardo (piazza San Paolo all’orto 1)
Fino al 15 aprile è in programma la mostra “MaLe Voglie”, personale dedicata alla pittura figurativa di Gammaphì (Giada Fedeli). Ulteriori informazioni sono disponibili a questo indirizzo.

Sottobosco (piazza San Paolo all’Orto 3 Pisa)
Alle ore 18:30 vernissage della mostra di Stefano Tonelli pittore e artista originario di Montescudaio dal tratto “fuocoso” e passionale.

Aperitivi con stuzzichini e buffet all’ Amaltea (Lungarno Mediceo 49 Pisa), Caino Café Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa), Keith Cafè (via Zandonai 4 Pisa), Leningrad Café (via Silvestri 5 Pisa), Mani’omio (Piazza sant’Omobono 11 Pisa), Mocambo (via san Bernardo 29 Pisa), Millibar (via Palestro 39 Pisa), San Blas (Lungarno Galilei 30 Pisa), the Wall (via Cardinale Maffi 26 Pisa), e Op Art Cafè (via San Francesco 90 Pisa).

—– 18 marzo —–

Borderline (via Vernaccini 7 Pisa)
Concerto degli Allborn composti da Elia Zigiotto (batteria), Manuel Fabi (voce), Nicolò Frison (basso), Alberto Prando (chitarra) e Mattia Pasqualotto (chitarra). Si tratta di una band di solid hard rock (AC\DC, Black Sabbath, Iron Maiden e un tocco dei Doors le influenze principali) che ha pubblicato o “New Rock Generation”. in apertura si esibiscono i rocker Axidental Encounters e the Absinth. Ingresso 5 euro.

Caino Caffè contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa)
Dalle 20:00 aperitivo a base di assaggi di carne e dj-set musicale.

Osteria Bernardo (piazza San Paolo all’orto 1)
Fino al 15 aprile è in programma la mostra “MaLe Voglie”, personale dedicata alla pittura figurativa di Gammaphì (Giada Fedeli). Ulteriori informazioni sono disponibili a questo indirizzo.

The Wall (via Cardinale Maffi 26 Pisa)
Dalle 19.00 l’aperitivo a buffet con portate rustiche e dj-set musicale.

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy