La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

In giro d’Inverno


Gli eventi nel fine settimana 13-15 gennaio proposti dal locali di Pisa

Gli eventi nel fine settimana 13-15 gennaio proposti dal locali di Pisa


La consueta raffica di aperitivi, happy hour accompagnati da musica, concerti di jazz, pop e del più infiammato heavy rock, sessioni di live painting, milonghe e prelibate degustazioni di vino sono le iniziative previste dai locali di Pisa nel freddo e piovoso fine settimana dal 13 al 15 gennaio. Ecco allora la solita carrellata sugli eventi pisani del week end. Buon divertimento!

13 gennaio—–

Borderline (via Vernaccini 7 Pisa)
Inizia il fine settimana dedicato ai tributi musicali con il concerto (ore 23:00) dei The Crue cover-band dei Motley Crue.

Café Albatross (via Domenico Cavalca 64 Pisa )
Arte e musica al locale di via Cavalca: Alle 21:30 si inizia “Akkapisa-live”, sessione di live-painting (pittura, grafica e collage) a cura di Alessandra “Alina” Benedetti, Silvia “Sissi” Canovese, Nicola “Nick” Donato, Daniela Giacomantonio, Bruno Pollacci e Massimo “Max” Rognini. A seguire concerto con Andrea Del Bravo.

Caino (via del Carmine 3 Pisa)
Aperitivo e serata in musica in compagnia dei Freak Banana (Alessandro “Re del Mare” voce, Diego Lo Pilato chitarra, Francesco Mariani tastiere, Alessandro Trottolini basso e Simone Coppini batteria) con i brani più orecchiabili e ballabili degli anni ’70 e ’80.

Cortemagno (via B. Buozzi 3, La Corte – Calci)

Concerto Jazz con il Jazz Quartet (Padonani, Durante, Ughi, Espinoza)

Enoteca Borgo di vino (Borgo Stretto 63 Pisa)
Primo aperitivo a tema del 2012 con una selezione di vini di varie denominazioni e provenienti da diverse regioni italiane. In degustazione sono Notarpanaro 2004 di Cosimo Taurino (100% Negroamaro – Puglia, Salento), Lagrein Riserva Gries 2008 di Cantina di Terlano (100% Lagrein, Alto Adige), Montecucco Riserva 2006 Collemassari (80% Sangiovese, 10% Cabernet Sauvignon, 10% Ciliegiolo – Toscana, Maremma), Marche Rosso Pelago 1997 di Umani Ronchi (50% Montepulciano, 40% Cabernet Sauvignon, 10% Merlot, – Marche, Ancona). In accompagnamento sono serviti crostini con prosciutto d’anatra, quadretti di polenta con gorgonzola piccante, crostata di pasta brisè con carciofi e taleggio, tramezzino fantasia, crostini con scamorza affumicata e filetti di acciughe Cantabrica

ExWide (via Franceschi 13 Pisa)
Sul palco alle 22:00 i folk-rockers Spacca il Silenzio. Concerto a ingresso libero. Per saperne di più cliccate qui.

La Centrale (via Carducci, 13 località La Fontina San Giuliano Terme)
Caldo e scatenato indie-rock al locale di Ghezzano con l’evento musicale Ultra Twist Night Show (ore 22:30 ) con i Golden Shower gli Hot Jokers e al termine del dj-set Les Plastiques Madames (indie, rock, electro-pop, nu-disco, punk).

Overflow Caracol (via San Martino 39)
Evento “Black Friday”: dj-set con selezione di Pzzo & Drago (musica funk/soul/dance/wave/pop/elettronica). Ingresso riservato ai soci ARCI.

Sottobosco (piazza san Paolo all’Orto 3)
Appuntamento (dalle 21:00) con il dj-set VenerDodo di Dj Keto con musica jazz, soul e funky. Per prenotazioni 050-9912364.

Aperitivi con stuzzichini e buffet all’Amaltea (Lungarno Mediceo 49), Bazeel (Lungarno Pacinotti 1),  Keith Cafè (via Zandonai 4), Leningrad Café (via Silvestri 5) Mani’omio (Piazza sant’Omobono 11), Mocambo (via san Bernardo 29), Millibar (via Palestro 39), Modus Bibendi (via Domenico Cavalca 18), Pick a Flower (via Serafini 16), San Blas (Lungarno Galilei 30), Op Art Cafè (via San Francesco 90).

14 gennaio ——

Borderline (via Vernaccini 7 Pisa)
Dopo la serata dedicata ai Motley Crue arriva quella riservata a Ozzy Osbourne: sul palco (22:30) Gli osbourne, tribute-band del “Principe dell’Oscurità”.

Cavallino Rosso (via livornese 214)
Serata di Milonga (o meglio di Milonguita): dalle 22:30 alle 02:30 si balla il Tango! Ingresso 8 euro. Per prenotazione 333/1159677. Alla console Dj Ale O’Sarracino.

ExWide (via Franceschi 13 Pisa)
Concerto dei Carneìgra gruppo folk aperto alla contaminazioni più varie. Biglietto 3 euro. Maggiori informazioni in questa pagina.

La Centrale (via Carducci, 13 località La Fontina San Giuliano Terme)
Serata dedicata al rn’r. Alla consolle (22:30) Maurizio Faulisi, in arte Dott. Feelgood, dj di Virgin Radio. Sul palco salgono invece i “The Fake Youngster” (Alberto Bellesini sax, Claudio Bianchini chitarra, Francesco Lazzerini contrabbasso e basso elettrico, Michele “Ciondolo” Mennucci batteria) band specializzata nello “sparare” rock n’ roll anni ’50.

Millibar (via Palestro 39)
Serata per gli studenti Erasmus, e non solo, e musca dance e revival dagli anni ’70 agli anni ’80. Consumazione minima 5 euro.

Overflow Caracol (via San Martino 39)
Serata Making Sensibile (ore 23:00), dj-set con le molteplici sfaccetature della musica new wave degli anni ’80 (Smiths, Cure, Talking Heads, Joy Division, Talk Talk e molti altri).

Sottobosco (piazza san Paolo all’Orto 3)
Serata all’insegna del jazz con l’esibizione (ore 21:30) Matteo Rainieri Duo (Matteo Rainieri al piano e Francesco Catalucci alla chitarra). Evento a ingresso libero.

Aperitivi con stuzzichini e buffet all’Amaltea (Lungarno Mediceo 49), Bazeel (Lungarno Pacinotti 1), Caino (via del Carmine 3 Pisa), Keith Cafè (via Zandonai 4), Leningrad Café (via Silvestri 5) Mani’omio (Piazza sant’Omobono 11), Mocambo (via san Bernardo 29), Millibar (via Palestro 39), Modus Bibendi (via Domenico Cavalca 18), Pick a Flower (via Serafini 16), San Blas (Lungarno Galilei 30), Op Art Cafè (via San Francesco 90).

15 gennaio —–

Borderline (via Vernaccini 7 Pisa)
Concerto dedicato alle declinazioni più brutali dell’heavy metal. Sul palco oltre ai triestini The Secret (Grindcore), due tra le band più promettente della scena pisana: i SubHuman (melodic-death metal) e gli Ophiria (death metal). Biglietto 5 euro.

Leningrad Café (via Silvestri 5)
Dalle 19:00 Aperishopping: bevande e stuzzichini in compagnia di gadget, vestiti, orecchini, collane, bracciali e altri oggetti da acquistare.

Millibar (via Palestro 39)
Aperitivo con buffet di pizza, pasta, risotti, fritto, focaccia farcita,verdure in compagnia di musica latino-americana. Consumazione minima 5 euro.

Sottobosco (piazza san Paolo all’Orto 3)
Alle 18:00 concerto gratuito di di free-jazz con l’Instabile Trio (Simone Venturi all’organo, Alessandro Rizzardi al sax e Daniele Paoletti alla batteria)

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy