La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

La danza di Sylvie


La grande ballerian francese Sylvie Guillem protagonista il 3 agosto al Festival La Versiliana con lo spettacolo Push

La grande ballerian francese Sylvie Guillem protagonista il 3 agosto al Festival La Versiliana con lo spettacolo Push

Grande appuntamento con la danza contemporanea il 3 agosto a Pietrasanta per l’edizione 2012 de La Versiliana, quando è in programma l’unica data nazionale (del 2012) di “Push“, spettacolo di Russell Maliphant e Sylvie Guillem già ammirato nel 2011. Prodotto da Sadler’s Wells “Push” prevede quatto quadri: “Push”  un passo a due che unisce le abilità della Guillem e del ballerino coreografo Russell Maliphant che danzano sulla partitura originale di Andy Cowton, “Solo” interpretato da Sylvie Guillem su musica di Carlos Montoya, “Shift”, che include l’assolo di Maliphant e “Two”, interpretata da Maliphant e Sylvie Guillem.

Ballerina “battezzata” da Rudolf Nureyev, Sylvie Guillem è stata la musa ispiratrice di coreografi di fama mondiale come Mats Ek e William Forsythe, e ha riscosso e riscuote consenti non solo per le sue interpretazioni della “Classica” ma annche per la “Contemporanea” abbracciata quasi esclusivamente dal 2003 con gli spettacoli “Broken Fall”, “Sacred Monsters”, lo stesso “Push” e il lavoro con artisti quali Robert Lepage, Akram Khan e lo stesso Russell Maliphant.

Nota per la sua carismatica presenza e il suo indiscusso talento Sylvie Guillem può contare su una straordinaria potenza e agilità fisica che le consentono di cimentarsi in qualsiasi sfida artistica grazie anche ad un’indomabile voglia di mettersi alla prova e di sperimentare. Da qualche anno Sylvie Guillem ha avviato un sodalizio artistico con  Russell Maliphant, ex ballerino del Royal Ballet del Sadler‘s Wells, e coreografo formatosi con Laurie Booth e Lloyd Newson che si è dedicato alla produzione personale dopo essere stato fulminato dalla “capoeira” e dalla contact improvisation, tecnica di danza molto utilizzata dalla contemporanea che prevede i “punti di contatto” tra danzatori come elemento determinante delle coreografie e dei quadri.

Il prezzo del biglietto dell’evento lucchese è 44 euro per la  tribuna, 71,50 euro per le poltrone II settore, 82,50 euro per le poltrone I settore e 93,50 euro per le poltronissime.

Push – 3 agosto (ore 21:30) Teatro La Versiliana (viale E. Morin 16 Pietrasanta)

Per informazioni
Fondazione La Versiliana
Tel0584 265733
e-mail info@laversilianafestival.it
web www.laversilianafestival.it

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy