La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Nel castello a Nozzano


Il Castello Rivive è la rievocazione storica in programma a Nozzano dal 31 agosto al 1° settembre

Il Castello Rivive è la rievocazione storica in programma a Nozzano dal 31 agosto al 1° settembre

Ritona “Il castello rivive” la festa e rievocazione medievale in programma al borgo di Nozzano Castello. Dal 31 agosto al 1° settembre la località al confine tra le provincie di Lucca e Pisa e antico crocevia militare e oggi caratterizzato dalla rocca fatta edificare da Matilde di Canossa rievocherà il suo illustre passato.

Nelle vie del borgo sarà organizzato il mercato medievale delle antiche arti mentre le strade e i vicoli si trasformeranno in teatri all’aperto per ospitare gli spettacoli di artisti di strada (musici, sbandieratori, falconieri, giullari e trampolieri) e i cortei storici.  Il 1° settembre è appunto in programma il “Grande corteo storico” animato dal Gruppo storico Il castello dai musici del comune di Lucca dai gruppi storici della Provincia di Lucca e di altre città.

Gli amanti della buona tavola potranno degustare, nelle taberne e nella via del Bengodi, dolci antiche cibarie e piatanze medievali accompagnate dal vino delle colline lucchesi, oppure più prosaicamente acquistare cibi più moderni dagli stand gastronomici. In ogni caso per acquistare cibo all’interno del borgo si dovrà procedere al cambio della moneta e cambiare l’euro in “Matildi”, “Matildini”, “Castrucci” e “Sercambi”. Il programma della kermesse include concerti di musica antica (nella chiesa del Borgo) e spettacoli giullareschi (dalle ore 21:00).

L’evento lucchese “Il castello rivive” prevede inoltre l’ingresso a pagamento: 5 euro (gratuito per i bambini fino a 5 anni).

Il castello rivive – 31 agosto/1° settembre località Nozzano Castello – Lucca

Per informazioni
Il Castello Rivive
web www.ilcastellorivive.it

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy