La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Il Palio dei Micci 2012


Il Palio dei Micci 2012 si corre il 27 maggio allo Stadio del Buon Riposo di Querceta

Il Palio dei Micci 2012 si corre il 27 maggio allo Stadio del Buon Riposo di Querceta

Il 27 maggio si correrà la cinquantasettesima del “Palio dei Micci” di Querceta: il miccio, in vernacolo versiliese, è l’asino. L’evento, nato nel 1956, vanta una clamorosa partecipazione popolare e si inserisce nel novero delle più seguite rievocazioni storiche medioevali e rinascimentali.

L’evento lucchese ha inizio in mattinata con la sfilata delle contrade per il paese di Querceta e la messa nella chiesa dedicata a Santa Maria Lauretana, seguita  dalla benedizione degli asini nella piazza principale. Presso la piazzetta della Chiesa di San Giusto e nel centro storico è allestita la fiera con espositori di prodotti dell’artigianato toscano. Poi il gigantesco corteodi  musici, figuranti e sbandieratori (circa 2.500 sono le persone in costume) attraversa le vie del paese per approdare (ore 16:00) poi allo Stadio del Buon Riposo dove ciascuna contrada mette in scena, contemporaneamente alle altre, rappresentazioni storiche legate alle vicende della frazione di appartenenza. Al termine delle rappresentazioni l’esibizione dei 400 sbandieratori farà da prologo alla lettura del bando di sfida che anticipa la gara. Si contendono il palio 8 fantini, in groppa ad altrettanti asini, ciascuno dei quali rappresenta una delle 8 contrade, corrispondenti in parte a frazioni del comune di Seravezza: Leon d’oro (Marzocchino), Lucertola (Ripa),  Madonnina (la frazione omonima), il Pozzo (Pozzi), la Quercia (Querceta), Ranocchio (Ranocchiaio) alle quali si aggiungono la Cervia (della frazione di Montiscendi nel comune di Pietrasanta) e Ponte dalla frazione (della località Vaiana del comune di Forte dei Marmi).

Il Palio dei Micci si svolse nelle prime due edizioni lungo la via Catene, ma dal 1958 ha luogo allo stadio del Buon Riposo. La corsa prevede sei giri di pista (per circa 2.000 metri). La contrada vincitrice conserva il palio per un anno nella propria sede, e acquisisce il diritto di aprire la successiva edizione.  La manifestazione inizialmente si celebrava la seconda domenica dopo la Pasqua. Attualmente la data dell’evento lucchese è la prima domenica di maggio, quest’anno però, a causa maltempo, la manifestazione è stata rinviata al 27 maggio.

Per assistere alle rappresentazioni, all’esibizione degli sbandieratori e alla gare, occorre pagare il biglietto per accedere allo stadio: 17 euro per le poltroncine (pochissimi i posti rimasti), 15 euro per la gradinata (ampia disponibilità). I tagliandi possono essere acquistati direttamente allo stadio nel giorno del palio, oppure alla Pro Loco di Querceta (via Versilia 30).

Palio dei Micci – 27 maggio (ore 16:00) Stadio del Buon Riposo (via Buon Riposo 116, località Querceta – Seravezza)

Per informazioni
Pro Loco Querceta
Tel. 0584760871
e-mail info@prolocoquerceta.it
web www.prolocoquerceta.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy