La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Voglia di cioccolato


Degustazioni Amedei

La sala per le degustazioni ci cioccolato presso Amedei

Le porte di Amedei, celebre “boutique” di cioccolato si aprono per permettere ad appassionati e cultori della cioccolata di degustare le prelibatezze  realizzate dall’azienda pontederese. Amedei negli anni ha fatto incetta di premi alla London Academy of Chocolate Awards, la massima autorità mondiale in fatto di cioccolato: il “9” (un blend composto da cacao proveniente da nove piantagioni) è stato considerato il primo al mondo nel 2011 e nel 2009, e diverse versioni del “Toscano Black” (tre miscele di diverse varietà selezionate in composizioni ciascuna delle quali contraddinta da una propria miscela e da una differente percentuale di cacao) ha trionfato nel 2011, 2009, 2008 e 2007.

La visita in Amedei inizia con un video documentario che consente di scoprire le modalità attraverso le quali l’azienda produce artigianalmente il cioccolato attraverso un sapere antico che inizia dalla collaborazione con le piantagioni che producono il cacao selezionato e utilizzato per la lavorazione. Momento culmine del percorso sarà poi la degustazione che prevede gli assaggi di semi di cacao appena tostati, masse di cioccolato raffinate, cioccolato caldo prelevato dalle conche e le prelibate “creazioni” di Amedei. La produzione dell’azienda pontederese inizia con la selezione della cabosse (il frutto degli alberi di cacao delle varietà Criollo e Trinitario) dalle piantagioni in Madagascar, America Latina e Caraibi, prosegue con la fermentazione ed essicazione dei semi che giungono all’azienda in sacchi di juta. Dopo il controllo di qualità effettuato sui semi, inizia la lavorazione vera e propria che prevede l’utilizzo di antichi macchinari scovati da Amedei in vari paesi europei: i semi vengono tostati in un macchinario (“tostino”) a fuoco indiretto, lo sgranacacao elimina poi la buccia in modo da ottenere la granella che la raffinatrice fratuma per ricavara la massa di cacao. Durante la fase di concaggio questa viene poi mescolata ad agli ingredienti (latte, burro, vaniglia) in vasche ad hoc mantenute a temperatura controllata per 72 ore. Dopo il processo di temperaggio, che determina la cristallizzazione del burro di cacao nel cioccolato liquido, il cioccolato viene lavorato ancora artigialmente per realizzare praline, cioccolata in tazza, creme, gocce, tavolette, “barre”, “napolitains” (piccoli quadratini) e cioccolatini di diverse selezioni e collezioni.

Le degustazioni sono declinate in due modalità, battezzate “Emozioni” e “Infinito”, che a seconda della stagione propongono assaggi diversi.

Le visite devono essere prenotate in anticipo, si svolgono dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 17:00 e sono dedicate esclusivamente a gruppi composti da un minimo di quattro persone a un massimo di dieci. Se il gruppo è inferiore a 4 persone, viene applicato un supplemento e gli interessati alle degustazioni possono essere inseriti all’interno di gruppi già costituiti e che intendono fare la degustazione nel giorno desiderato.

I prezzi a sessione (per gruppi da 4 a 10 partecipanti) sono i seguenti: il percorso lungo (2 ore e 30 minuti) costa 120 euro, quello breve (un’ora e trenta minuti) 50 euro. I minori da 6 a 15 anni hanno il 50% di sconto, mentre quelli inferiori a 6 anni non pagano.

Per informazioni e prenotazioni
Amedei (via san Gervasio 29, località La Rotta Pontedera, Pisa)
Tel. +390587 484849
e-mail commercialevendite@amedei.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy