La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Bocelli e il Teatro del Silenzio


Andrea Bocelli e Placido Domingo protagonisti de La Cavalleria Rusticana di Mascagni il 20 Luglio al Teatro del Silenzio

Andrea Bocelli e Placido Domingo protagonisti de La Cavalleria Rusticana di Mascagni il 20 Luglio al Teatro del Silenzio

La nona edizione del Teatro del Silenzio sarà a Lajatico il 20 luglio alle 20.15.  Andrea Bocelli tornerà sul palcoscenico del “suo” Teatro del Silenzio, conca naturale immersa nei colori della Toscana che per 364 giorni l’anno è restituita al paesaggio naturale.  La struttura del Teatro sarà infatti allestita per il concerto pisano per essere poi “smantellata” subito dopo lo spettacolo così da restituire la collina alla sua natura e alla coltivazione del grano.

Al concerto pisano Andrea Bocelli sarà protagoniste di “Cavalleria Rusticana”, opera del compositore livornese Pietro Mascagni, scelta dal maestro per i suoi valori artistici e per il fatot di essere una delle opere più rappresentate al mondo e interamente ispirata, dalla prima all’ultima nota. Il tenore si esibirà insieme al maestro Placido Domingo che dirigerà l’orchestra de I cameristi del Maggio Musicale Fiorentino (un ensamble di 70 elementi) e il Corale Quadriclavio di Bologna, coro di 80 elementi fondato nel 1995 da Francesco Scognamiglio e specializzata nel repertorio di musica sacra classica e barocca.

Anche per l’edizione del 2014 sarà possibile accedere alla prova generale del concerto pisano che si terrà il 19 luglio (ore 21:00). I biglietti sono acquistabili presso il circuito www.vivaticket.it a 68,64 euro (poltronissime) e 45,76 euro (prima poltrona). Per la serata del 20 luglio il prezzo dei tagliandi parte da dai 199 euro circa per la tribuna e dai 188 circa euro per le poltroncine.

 

Teatro del Silenzio 2013 – 20 luglio ore 20:15  ( 19 luglio per le prove generali ore 21:00 ) Teatro del Silenzio (via Podere Casadera) Lajatico

Per informazioni
Web www.teatrodelsilenzio.it

 

LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy