La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Suona la Wide Orchestra


La Wide Orchestra chiude il 17 Aprile l'edizione 2014 del  JazzWide Young

La Wide Orchestra chiude il 17 Aprile l’edizione 2014 del JazzWide Young

Termina la rassegna JazzWide Young 2014 con il debutto ufficiale della “giovanissima” Wide Orchestra che si esibisice il 17 Aprile al Teatro Sant’Andrea.
La Wide Orchestra è un’orchestra diretta dal pianista Piergiorgio Pirro,  che annovera quindici tra i migliori talenti musicali jazzistici della costa tirrenica toscana. Il numero di componenti,  le diverse personalità musicali dei membri dell’ensemble, il background dei musiciti permette alla  Wide Orchestra di fare affidamento su un ampio registro di suoni e stili diversi  e di scrivere musiche e innescare le improvvisazioni diverse.

I brani composti per il progetto sono un mix di partiture e digressioni che Piergiorgio Pirro arrangia dirige in maniera precisa secondo lo stile codificato da Butch Morris. Il repertorio di brani proposti è basato su composizioni di Pirro di di Silvia Bolognesi, Mauro Avanzini e Beppe Scardino.

La formazione della Wide Orchestra è la seguente: Elisabetta Maulo (Voce), Beppe Scardino (Sax Baritono / Flauto), Mauro Avanzini (Sax Contralto / Flauto), Yuri Nocerino (Sax Contralto), Sigi Beare (Sax Tenore), Riccardo Filippi (Sax Tenore), Filippo Ceccarini (Tromba), Tommaso Iacoviello (Tromba), Tony Cattano (Trombone), Gabrio Baldacci (Chitarra),  Gabriele Evangelista (Contrabbasso), Matteo Anelli (Contrabbasso), Silvia Bolognesi (Contrabbasso), Daniele Paoletti (Batteria / Live Electronics), Gianni Apicella (Batteria) e Piergiorgio Pirro (Direzione / Tastiere).

Il biglietto per il concerto pisano della Wide Orchestra è di 8 euro.

 

Wide Orchestra – 17 aprile (21:30)  Teatro Sant’Andrea via del Cuore 1 Pisa

Per informazioni
JazzWide Young
web www.jazzwide.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy