La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Volterra Live Music Fest


Chiara dello Iacovo al Volterra Live Music Fest

Chiara dello Iacovo al  Volterra Live Music Fest

Al via la prima edizione del Volterra Live Music Fest, rassegna di musica organizzata dall’associazione culturale musicale “La Tana del Bianconiglio” ideata con l’obiettivo di avvicinare il pubblico alla valorizzazione della lingua italiana nella canzone.

La rassegna viene inaugurata il 4 agosto, dal concerto di Eugenio Rodondi, giovane autore finalista al Premio de Andrè 2016 e con all’attivo con due dischi (e un altro in cantiere) nei quali si può apprezzare una musica d’autore acustica con riferimenti al rock. Poi si esibisce Giovanni Truppi che lo ha visto quest’anno protagonista dei maggiori palchi invernali ed estivi della nazione: Truppi è apprezzato per le liriche poetico-surreali, attitudine punk, e una musica a metà tra  rock lo-fi e pop chitarristico.
Il 5 agosto tocca a Lucio Corsi, giovane musicista di Vetulonia trapiantato a Milano, che sta promuovendo “Altalena Boy/Vetulonia Dakar” prodotto da Federico Dragogna (I Ministri). A seguire i Venus in Furs, band del panorama pisano all’attivo e impegnato con un tour nel quale sono già stati protagonisti di oltre 60 concerti per promuovere il terzo disco “Carnival”.

Il 6 agosto è la serata “al femminile” del Volterra Live Music Fest: aprono i Fede ‘n’ Marlen duo acustic folk napoletano costituito da Federica e Marilena chitarra e fisarmonica, con alle spalle oltre 200 date e un EP, cantato sia in italiano che in napoletano. A seguire c’è il concerto pisano di Chiara dello Iacovo: reduce dal secondo posto al Festival di Sanremo nella Categoria Giovani, Chiara dello Iacovo è una delle cantautrici italiane più in voga del momento grazie a una musica pop d’autore (con il singolo “Introverso” si è aggiudicata il Premio della Sala Stampa Radio – tv -web “Lucio Dalla” al Sanremo 2016).
Il Volterra Live Music Fest si chiude il 7 agosto con il live di Calvino (nome d’arte di Niccolò Lavelli), giovane cantautore che nel 2014 ha condiviso il palco con Brunori, Iosonouncane, e Betti Bersantini e che sta promuovendo il suo primo lavoro “Gli Elefanti”.  Chiuderanno la manifestazione gli Etruschi from Lakota, band volterrana che torna a casa per promuovere “Non ci Resta che Ridere” il loro ultimo album, nel quale sfoggiano il loro rock-country “condito da testi ironici ed irriverenti, che affrontano tematiche come il lavoro, la vita, la morte e la religione.

All’interno del festival si svolgerà inoltre “RockaPriori”, concorso musicale rivolto a tutti i cantanti singoli o band che propongono brani inediti in italiano e metterà in palio premi importanti quali la registrazione di un Ep, un videoclip, passaggi radiofonici, interviste e alcuni concerti nei principali club di musica dal vivo toscani.

I live del Volterra Live Music Fest sono organizzati in Piazza dei Priori e sono a ingresso libero.

Volterra Live Music Fest – 4 agosto / 7 agosto Piazza dei Priori Volterra

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy