La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Volterra Jazz 2013


Ritorna Volterra Jazz dal 5 all'11 Agosto

Ritorna Volterra Jazz dal 5 all’11 Agosto

Riparte il 5 Agosto Volterra Jazz, il festival che porta il jazz nella nota città medievale. Cinque sono gli appuntamenti di questa edizione. L’esordio è affidato al Giulio Stracciati Trio Boy (il 5 agosto in Piazza dei Priori ore 21:30). Giulio Stracciati (chitarra), Franco Fabbrini (contrabbasso) e Francesco Petreni (batteria) suoneranno un ospite di lusso, il trombettista Paolo Fresu.

Si prosegue poi il 7 agosto con la Suite su Davide Lazzaretti (Piazza dei Priori ore 21,30),  Visioni in Musica sugli scritti di Davide (direzione e composizione Mirco Mariottini). Una formazione di 12 elementi con Giovanni Falzone alla tromba, tradurrùà in musica gli scritti di Davide Lazzaretti riscoprendo l’idea della semplicità del vero e della verità delle cose semplici. Davide Lazzeretti è stato un predicatore e fu il fondatore della chiesa giurisdavidica  (che mischiava utopia socialista e lo spirito originario delle chiese cristiane) , una sorta di comunità, invisa tanto alla chiesa cattolica quanto allo stato italiano, che viveva sul monte Labbro (in Maremma nei pressi del Monte Amiata) che fu smantellata con la forza nel 1878 attraverso un’azione delle forze dell’ordine che causò la morte di Lazzeretti, di tre dei suoi seguaci: la parte restante dei suoi adepti fu processata, poi assolta e si dissolse.

Il 9 agosto (centro storico ore 20:45 Volterra)  è prevista la Notte di Musica e Arte: manifestazione che prevede concerti, curati dall’Istituto Musicale Luigi Boccherini di Lucca, dal Quartiere Tamburi e altri musicisti locali, presso piazza dei Priori, il chiostro della Pinacoteca, il giardino del Museo Guarnacci, Palazzo Westinghouse, Palazzo Ricciarelli. Non mancheranno poi gli spettacoli: presso il Teatro Romano sarà presentato ”Come nebbia sottile o lieve sogno” scritto da Alma Daddario, mentre il centro storico sarà arricchito da opere d’arte.

Il 10 agosto in piazza dei priori (ore 21:30) ritorna la grande musica jazz con il concerto del quartetto costituito da Stefano Cantini al sax, Giulio Stracciati alla chitarra, Ares Tavolazzi al contrabbasso e Paolo Corsi alla batteria.  La serata finale della manifestazione è per l’11 agosto con il concerto pisano dell’Agromistico Duo a Mazzolla, ore 21:30. La band (Giulio Stracciati alla chitarra) e Mirco Mariottini (clarinetto) propone un repertorio con brani dei Beatles e tracce originali sono eseguite con uno stile jazz mediterraneo.

Il programma completo di Volterra Jazz è il seguente
5 agosto Giulio Stracciati Trio Boy con Paolo Fresu: biglietto 15 euro (ridotto 12 euro)
7 agosto Visioni in Musica sugli scritti di Davide: biglietto 10 euro (ridotto 8 euro)
9 agosto la Notte di Musica e Arte: ingresso libero
10 agosto Stefano Cantini (sax), Giulio Stracciati (chitarra), Ares Tavolazzi (contrabbasso) e Paolo Corsi (batteria): biglietto 10 euro (ridotto 8 euro)
11 agosto Agromistico Duo: biglietto 10 euro (ridotto 8 euro)
I tagliandi per i concerto di Volterra Jazz posso essere acquistati presso il Caffè dei Fornelli (Piazzetta dei Fornelli, Volterra tel. 058880596 web www.caffedeifornelli.it)

Volterra Jazz – 5/11 agosto Volterra

Per informazioni
Volterra Jazz
web www.volterrajazz.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy