La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Vision of Johanna dal vivo


Vision of Johanna

Vision of Johanna al Borderline il 21 Dicembre (foto di Laura Sgherri)

Il 21 Dicembre salgono sul palco del Leningrad Cafè i Vision of Johanna. La band (il cui nome riprende il titolo di una celebre canzone di Bob Dylan) rappresenta il proseguimento del progetto musicale Terradombra costituito da
Cristiano Sbolci Tortoli (chitarra/voce), Francesco Spera (basso) inizialmente affiancati da Leonardo Nesi (batteria/voce) e Luca Spera (tastiere). Dopo vari cambi di formazone la band labronica si è assestata ed è ora composta da Sbolci Tortoli, Nesi e dal nuovo  bassista Eduardo Gori.

All’inizio dell’Estate 2011 i Vision of Johanna hanno pubblicato l’EP “Cefalume e Dibabbidi”: cinque tracce che attestano la cifra stilistica del gruppo improntata all’alternative-rock dalle mille sfaccettature influenzato dal grunge (Nirvana, Hole), da certo noise-rock (Helmet) e contaminato dallo stoner, derive psichedeliche e da un’interessante sperimentazione ritmica (sempre nella forma canzone).

La band è impegnata nella stesura di nuove canzoni che andranno a comporre quello che sarà il suo primo Lp.

Il concerto pisano al Leningrad è a ingresso gratuito.

Vision of Johanna – 21 Dicembre (ore 22:00) Leningrad

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy