La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Occhio ai Death SS!!!


L'horror-rock dei Death SS il 15 marzo al Music Park di Bientina

L’horror-rock dei Death SS il 15 marzo al Music Park di Bientina

I Death SS (in Death of Steve Sylvester) l’horror rock band italiana per eccellenza sarà al Music Park di Bientina il 15 marzo. Il gruppo guidato dall’enigmatico cantante Steve Silvester ha fatto la storia dell’heavy rock dalla seconda metà degli anni ’80 fino alla fine degli anni ’90, prima con un rock metallico influenzato da Black Sabbath e Black Widow e poi da sonorità più eclettiche in stile Paradise Lost. Nel 1999 la band intraprende un interessantissima evoluzione riprendendo in chiave heavy atmosfere, sonorità e richiami del cinema horror. “Panic” (2000) è il miglior esempio di questo nuovo trend gotico della band che poi integra anche elementi di elettronica  (nel successivo Humanomalies) e addirittura industrial (The Seventh Seal pubblicato nel 2006).

Da allora i Death SS si sono presi un periodo di pausa indeterminata interrotto bruscamente nel 2013 con la pubblicazione dell’ultimo album, il convincente “Resurrection” e l’EP Dionysus che confermano l’articolato gothic-horror rock come cifra stilistica del gruppo. Steve Sylvester è sempre stato il fulcro della formazione che ha annoverato notevoli musicisti: dai  chitarristi Paul Chain ai batteristi Rossano Lucarini (Labyrinth e Shining Fury) e Franco Caforio (Litfiba) e Andrea Vianelli, al tastierista Oleg Smirnoff (Vision Divine). Oggi la line-up della band include Steve Silvester alla voce, i fidi  Freddy Delirio alle tastiere  Glenn Strange al basso (che avevano già militato nel gruppo) e i nuovi Bozo Wolff  alla batteria e Al Denoble (efficacissimo) alla chitarra. Il biglietto per il concerto pisano dei Death SS è riservato ai soci Aics e prevede un contributo di 15 euro.

Death SS – 15 marzo Music Park via San Piero 94  Bientina

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy