La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Dream pop d’autore


His Clancyness (progetto solistico di Jonathan Clancy) live al Leningrad Café il 24 gennaio

His Clancyness (progetto solistico di Jonathan Clancy) live al Leningrad Café il 24 gennaio

Il 24 gennaio al Leningrad Café suona His Clancyness, nome d’arte di Jonathan Clancy, canadese trapiantato a Bologna già frontman dei Settlefish e cantante degli A Classic Education. Jonathan ha avviato anche una carriere solista. Dopo aver esordito con il mini “Hissometer” distribuito su cassetta dalla label Secret Furry Hole e l’album “Always Mist”. His Clancyness, che dal vivo divento un trio (Clancy è accompagnato da Paul Pieretto e Jacopo Borazzo) propone una musica definita “dream-pop”: pop contaminato da influenze elettroniche teutoniche e pischedeliche. Sussurri, armonie spesso decandenti o romantiche reminescenze folk, eco emo e riferimenti a Beck, XTC e Kinks costituiscono i richiami musicali di riferimento per His Clancyness.

Clancy e i suoi compagni hanno suonato in Italia, nel Regno Unito, negli USA e hanno condiviso il palco con artisti quali Women, Cloud Nothings, Handsome Furs, The Pains Of Being Pure At Heart, Veronica Falls e Pure Ecstasy. La clip del singolo “Summer Majestic” realizzata dal videomaker Jamie Harley è stata apprezzata dalla critica del settore. Nel 2013 His Clancyness dovrebbe pubblicare il primo album prodotto da Chris Koltay (Akron Family, Lotus Plaza e molti altri).

Il concerto pisano degli His Clancyness è a ingresso libero.

His Clancyness – 24 gennaio (ore 22:00) Leningrad Café via Silvestri 5 Pisa

Per informazioni
Leningrad Cafè
Web http://leningradcaf.blogspot.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy