La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Giovanni Guidi New Quintet live!


Il Giovanni Guidi New Quintet, ensemble capitanato dal pianisto umbro, suona il 19 maggio al teatro Sant'Andrea

Il Giovanni Guidi New Quintet, ensemble capitanato dal pianisto umbro, suona il 19 maggio al teatro Sant'Andrea

Grande concerto di jazz il 19 maggio al Teatro S. Andrea. Sul palco ci sarà il Giovanni Guidi New Quintet. L’ensemble internazionale capitanato da Giovanni Guidi: pianista umbro tra le migliori speranze del movimento jazzistico italiano. L’artista vanta collaborazioni di prestigio (con Rava e la Cosmic Band diretta da Gianluca Petrella). Con il quartetto completato da Dan Kinzelman (sax), Stefano Senni (contrabbasso) e Joao Lobo (batteria), Guidi propone brani originali caratterizzati al tempo stesso da melodie orecchiabili, arrangiamenti armonici e da “giri” inusuali proponendo anche cover di brani di artisti jazz (Ornette Coleman) e di musicisti lontani dalla scena jazz (Radiohead e Bjork per esempio). Con il moniker Giovanni Guidi Trio ha pubblicato nel 2006 “Tomorrow never knows” e nel 2007 e 2008, “Indian Summer” e  “The House Behind This One”, incisi con una formazione a quartetto, che hanno racconto recensioni entusiaste per i motivi elencati in precedenza .  Al 2009 risale  “The Unknown Rebel Band” album realizzato da Giovanni Guidi grazie alla collaborazione con una serie di musicisti appartenenti alla scena jazz italiana e internazionale e che propone brani originali che fanno riferimento  al repertorio orchestrale degli anni ’60 e ’70 e alla tradizione popolare.

Con la formazione a quintetto Giovanni Guidi ha pubblicato ” We Don’t Live Here Anymore” album che fa riferimento al jazz d’avanguardia newyorkese pur confermando il tratto melodico e l’impatto “energetico” da sempre marchio di fabbrica del repertorio del musicista umbro. Il quintetto ora battezzato Giovanni Guidi New Quintet comprende, oltre a Giovanni Guidi al pianoforte, Shane Endsley alla tromba, Dan Kinzelman al sax, Thomas Morgan al contrabbasso e Gerald Cleaver alla batteria. Si tratta di musicisti internazionali di grande esperienza: Kinzelman, americano  trapiantato in Italia, suona abitualmente nei principali festival europei e statunitensi. Endsley è un richiestissimo sessionman grazie alla sua grande duttilità che gli permette di essere attivo nella scena folk, in quella jazz e nel post-rock. Morgan vanta collaborazioni con Steve Coleman, Craig Taborn, Kenny Werner e John Abercrombie (solo per citarne alcuni). Cleaver è un’autentica macchina da guerra (jazzistica) e ha prestato il suo drumming raffinato, potente a Mat Maneri, Sylvie Courvoisier, Miroslav Vitous, Ralph Alessi, Craig Taborn e a molti altri artisti.

Il biglietto per il concerto pisano del Giovanni Guidi New Quintet ha un prezzo di 12 euro (ridotto 10 euro). I tagliandi sono aquistabili presso i circuiti www.boxol.it e www.eventimusicpool.it.

Giovanni Guidi New Quintet – 19 maggio (ore 21:15) Teatro Sant’Andrea (via del Cuore Pisa)

Per informazioni
JazzWide (ExWide)
Tel. 055 240397
e-mail jazz@exwide.com
web www.exwide.com

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy