La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Vestiti leggeri


I Gatti Mezzi in concerto alla Città del Teatro di Cascina per presentare il nuovo album "Vestiti Leggeri"

I Gatti Mezzi in concerto alla Città del Teatro di Cascina per presentare il nuovo album "Vestiti Leggeri"

Il 28 Aprile (alle 21.00) i Gatti Mezzi si esibiscono in uno speciale concerto alla Città del Teatro di Cascina. Il concerto è specile per due motivi: il primo è che presentano il nuovo album “Vestiti Leggeri” che arriva due anni, centinaia di concerti e migliaia di copie dopo “Berve tra le berve”; il secondo è che la band eseguirà tutti i brani del disco accompagnata da un’orchestra di archi e fiati e da tutti i musicisti che hanno partecipato e contribuito alla realizzazione del disco.
L’album si chiama “Vestiti leggeri” dato che i Gatti Mezzi si sono messi a nudo raccontando i loro testi e la loro musica le loro paure, quella di impazzire, quella di perdere la casa, quella di non sapere che cosa sia l’amore, quella di veder cambiare il posto che ami, quella di dimenticarsi del padre che fu. Non sono timori e paure però riempiono “Vestiti leggeri” ma anche la gioia dei figli, dolcezza dei ricordi e sarcasmo che ci aiuta a vivere

Prodotto da Brunori l’album vede il duo Francesco Bottai (chitarra e voce) e Tommaso Novi (pianoforte e voce), accompagnato dai fidi Mirco Capecchi (contrabasso) e Matteo Consani (batteria), aggiornare la loro formula musicale alla luce dell’esperienza accumulata dal 2011 con l’uscita di “Berve tra le berve”. La novità più consistente è la versione più liquida del swing-jazz tipico della band arricchito in modo nettamente più corposo dalla lezione del cantautorato più ancorato alla tradizione popolare italiana: un po’ del De André più “folkeggianti” e tanto Gaber.

Una corposa novità è costituita dalle liriche nelle quali il vernacolo pisano è diluito (è presente più nell’uso dei vocaboli che nella calata). Tra le undici tracce le nostre preferenze vanno alla trascinante e sferzante “Piscio ar muro”, la malinconica “Marina”, dedicata alla nota località del litorale,  “Lacrima meccanica”, al tempo stesso “caposelliana” e “dalliana”, “L’amore ‘un lo faccio più”, sarcastica e veritiera descrizione della “morte” dell’amore in “fumosa” salsa jazz-swing e “Fame”, dal tocco post-pop anche per la presenza di Brunori SAS. Svettano su tutte la notevolissima “Soltanto i tuoi baffi”, un pezzo di cuore declinato in note che supera qualsiasi genere e classificazione musicale, e la orchestrale “Furio su ‘na rota”, autentica “canzone di formazione” dal sinuoso arrangiamento che racconta l’amore e lo stato di padre e la conclusiva “Noi”, fantastico esempio di cantautorato jazzato che trasportando in modo immaginifico l’ascoltatore al tavolo di una locanda fumosa racconta la fine di un amore.

Il concerto pisano dei Gatti Mezzi prevede un biglietto di ingresso di 24 euro (platea), 22 euro (tribune e balconata)  e 19 euro (gradinata). I tagliandi sono acquistabili dal circuito www.boxol.it e presso la biglietteria della Città del Teatro di Cascina (ogni giorno dalle 10:30 alle 13:00) e del Teatro Verdi di Pisa.

Gatti Mezzi – 28 aprile (ore 21:00) Città del Teatro via Toscoromagnola 656 Cascina

Per informazioni
La Città del Teatro
Tel. 050/744400
Email info@lacittadelteatro.it
Web www.lacittadelteatro.it

Gatti Mezzi
Pagina Facebook
web www.igattimezzi.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy