La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Tempo di Festivalpark!


I sorprendenti Bachi da Pietra da non perdere al Festivalpark il 28 giugno (foto Bachi da Pietra)

I sorprendenti Bachi da Pietra da non perdere al Festivalpark il 28 giugno (foto Bachi da Pietra)

Festivalpark è una due-giorni  in programma il 28 e 29 giugno nel parco della pace Pontasserchio (San Giuliano Terme) dedicata alla musica nei suoi molteplici generi  e nelle sue numerose varianti.

L’attrazione principale del 28 giugno sono i Bachi da Pietra, mitico duo rock-blues di Giovanni Succi (voce e chitarra) e Bruno Dorella (batteria) autore di quattro dischi (“Tornare nella Terra” “Non io” “Tarlo Terzo” “Quarto”) nel quale hanno sfoggiato un blues tendente al rock impreziosito da liriche cantautorali. Con l’ultimo “Quintale” hanno svoltato verso un hard rock desertico proponendo una musica diretta, ispirata ricca di venature “malinconiche” e darkeggianti , un misto tra  Kyuss e i Bad Seeds  con una spruzzata di C.S.I. e liriche “alte”, che hanno come riferimento Piero Ciampi, De André, cantate con uno stile che ha l’epicità di Mark Lanegan e la grinta di Nick Holmes dei Paradise Lost. Sempre il 28 giugno suonano i Rainbow Island interessante gruppo di musica elettronica (drone) e noise rock, i Miriam Mellerin, terzetto di noise rock con testi in italiano apprezzabile nell’album omonimo.
Il 29 giugno arriva Godblesscomputers, giovane dj e producer italiano, lo statunitense Jaws e l’italiano Dracula Lewis,  tra i migliori esponenti della musica elettronica di “avanguardia”. Suonano poi Johnny Mox & The Moxters Of The Universe, (un mix di beat e punk) e il duo ambient-noise Holy Hole.

Durante il Festivalpark ci sarà spazio per il laboratorio di serigrafia a cura di Corpoc, le esposizioni do doschi  di Alessandra Ioalè e quella di Rumorama e il live-painting di  Tuono Pettinato, oltre a bancarelle con dischi e autoproduzioni varie. Si prevede anche una cena a base di specialità del territorio e prodotti a km zero.

Il prezzo del biglietto per ciascuna concerto pisano del FestivalPark è di 5 euro (sono previsito anche abbonamenti a prezzi vantaggiositi), cifra ridotta che serve a coprire le spese.

Il calendario del FestivalPark è il seguente:

28 giugno
dalle ore 19:00 aperitivo + dj set
ore 20:00 cena a km 0 prodotti locali e stagionali
dalle 22:00 alle 02:00:
Klam
Miriam Mellerin
Rainbow Island
Lleroy
Bachi Da Pietra
LSWR (dj set)

29 giugno
dalle ore 17:30 CORPOC serigrafia, mostre, Tuono Pettinato live painting e mercatino
dalle ore 19:00 aperitivo e dj set
ore 20:00 cena a km 0 prodotti locali e stagionali
dalle 22:00 alle 02:00:
Holy Hole
Jaws
Dracula Lewis
Swx Boyz
Johnny Mox & The Moxters Of The Universe
Godblesscomputers (dj set)

Festivalpark – 28 e 29 giugno Parco della Pace località Pontasserchio – San Giuliano Terme

Per informazioni
FestivalPark
Pagina Facebook

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy