La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Bassorilievi in musica


Francesco Tomei, protagonista con Viola Mattioni  del concerto Bassorilievi in programma il 6 settembre alla Corte Byron, all'interno dei Bagni di Pisa

Francesco Tomei, protagonista con Viola Mattioni del concerto Bassorilievi in programma il 6 settembre alla Corte Byron, all’interno dei Bagni di Pisa

Prosegue il Festival Toscano di Musica Antica con il concerto “Bassorilievi” del 6 settembre  presso la Corte Byron, all’interno dei Bagni di Pisa a San Giuliano Terme. Protagonisti dell’esibizione saranno Francesco Tomei alla viola da gamba e Viola Mattioni al violoncello che proporranno un repertorio alla scoperta della musica francese e italiana a cavallo tra Sei e Settecento e in particolare di quella nella quale la viola da gamba e il violoncello hanno “convissuto” o di quella dedicata al repertorio di uno dei due strumenti.

Francesco Tomei dopo un passato “rock” suonndo la chitarra e il basso, ha iniziato lo studio del contrabbasso in età relativamente avanzata per un musicista classico completandone gli studi parallelamente a collaborazioni con i cantautori Andrea Chimenti, Marco Parente, con il chitarrista Massimo Fantoni (con il quale realizza il cd “Barra a dritto” C.P.I.1998), e con i CSI (peri quali arrangia per archi un brano dei Consorzio Suonatori Indipendenti). Come contrabbassista ha collaborato e collabora con diverse formazioni sinfoniche e da camera: Orchestra Symphonica Toscanini, Orchestra di Padova e del Veneto, I Pomeriggi Musicali, Erl Tiroler Festspiele (Austria), Camerata Strumentale Città di Prato, Orchestra Promusica di Pistoia, Ensemble Nuovo Contrappunto, Orchestra della Toscana. Nel 2002 ha iniziato a cimentarsi anche come violista e violonista da gamba con il quale si è diplomato nel 2007. Vanta collaborazioni con i gruppi Le Musiche Nove (con Cecilia Bartoli, Simone Kermes, Jochen Kowalsky), Ausermusici, Academia de Li Musici e Athestis Chorus. Ha inciso per le etichette Sony Classical, Deutsche Harmonia Mundi, Hyperion, Amadeus, Symphonia, Brilliant, CPO, Tactus, Arts.

Viola Mattioni si è diplomata nel 2005 al Conservatorio Morlacchi di Perugia e dal 2006 fa parte dell’ Ensemble Fontana Mix Workshop, laboratorio di musica contemporanea e nel 2007 si è laureata per il biennio specialistico in violoncello presso il Conservatorio “B. Maderna” di Cesena. Il suo curriculum include la partecipazione alla produzione del Teatro del Tempo “La Via Lattea 6”, suonando e intonando in prima esecuzione “Canto del Crinale” di M. Pagliarani per violoncellista cantante, su testo di G. Scabia. Si esibisce con il gruppo barocco “Les Arabesques”, e ha collaborato con numerosi ensemble tra i quali L’Arcadia, Atalanta Fugiens Ensemble, Basel Baroque Consort, Le Parlement de Musique e  Le Moment Baroque.

Durante il concerto pisano del suo Mattioni e Tomei, saranno proposti i seguenti brani la “Sonata in Do maggiore” da ” Recueil des plus belles Sonates a basse de Viole avec accompagnement” di Jean Marie Leclair L’Ainé, “Douzieme Concert à deux violes ou autres instruments à l’unisson” da “Les Goûts – réunis ou Nouveaux Concerts” di Francois Couperin, “Les Voix humaines” da ” II livre de Pièces de Viole” di Marin Marais, “Sonata VII” da “XII Sonate a due Violoncelli Overo due Viole di Gamba. op. I” di Giorgio Antoniotti, estratti da “Couplets de folie” di Marin Marais, e “Douzieme Concert à deux instruments à l’unisson” da “Les Goûts – réunis ou Nouveaux Concerts” di Francois Couperin.

Bassorilievi con Viola Mattioni (violoncello) e Francesco Tomei (viola da gamba) – 6 settembre (ore 21:15) Corte Byron – Bagni di Pisa Largo Shelley San Giuliano Terme

Per informazioni
Festival Toscano di Musica Antica
tel. 050/941144
web www.ftma.it

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy