La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

1° Maggio Pisano


Signore e signori, i Casino Royale live al the Jungle il 1° Maggio

Signore e signori, i Casino Royale live al the Jungle il 1° Maggio

Come da tradizione italica per la Festa dei Lavoratori del 1° Maggio (e la vigilia del 30 Aprile) sono innumerevoli gli appuntamenti musicali. Il più famoso è quello del 1° maggio a Roma in Piazza San Giovanni ma tutto il territorio nazionale è in quei giorni un brullicare di live note e musica.

A Pisa i festeggiamenti iniziamo il 30 Aprile con il live di Tiana al Reverse Sound Café (via Pietro Metastasio 29 Località La Fontina – San Giuliano Terme ingresso 7 euro risevato soci C.S.I.). Tiana è una delle giovani speranze del dancehall internazionale grazie al successo del hit “Skippin Feelin” e l’inno per le donne “No man cant talk bad bout mi”. Tiana sta cavalcando l’onda con una serie di singoli in rampa di lancio:  “Betta luv tell” (prodotta da producer Snow Cone), “Gyal mi love you” (con Konshens), “My story”(Very Huge records) e “Hot gyal step out” prodota dal dj della radio di Miami Dj Snypa.

Alla Centrale (via Carducci 13 località Ghezzano – San Giuliano Terme) invece si balla dalle 24:00 alle 6:00 (biglietto 5 euro) alla Centrale cone le selezioni tecno-dance-progressive di Stefano Noto e Alessio Gambini . Il 30 aprile è in programma anche il concerto di Edoarto Bennato in piazza Carrara a Pisa (per saperne di più clicca qui) mentre Andrea Carboni suona all’Agrifiera di Pontasserchio nello spazio AgrinFesta (per saperne di più visitate questa pagina).

Per il 1° maggio l’appuntamento è (ore 21:30) in provincia di Pisa e in particolare a Mazzolla, borgo nelle campagne di Volterra, con il concerto, battezzato “Conversations”, della cantante franco-americana Gwen Sampé, accompagnata al pianoforte dal musicista parigino Jobic Le Masson (per informazioni accademialibera@tiscali.it, www.association-marcopolo.org). Gwen Sampé è stata la prima donna che riveste il ruolo di Dio in “Noye’s Fludde” di Benjamin Britten ed ha lavorato per “Arya”, la prima compagnia d’opera nera in Gran Bretagna. Amante del jazz Gwen Sampé ha sperimentato il genere nelle sue varianti soul spiritual e classica, si è esibita in Gran Bretagna, Irlanda, Islanda, Italia, Germania e Francia e ha collaborato con numerosi artisti, per esempio  John Stevens, Dudu Pukwana,John Betsch e  Bobby Few.  Jobic Le Masson si è laureato alla celebre Berklee School of Music di Boston ha composto e arrangiato musiche per diversi gruppi esibendosi con John Betsch, Peter Giron, Aldridge Hansberry, Sebastien Buchholz, Steve Potts, Longineu Pearson, Rasul Siddik, Benjamin Duboc e Didier Lasserre.

Sempre il 1° Maggio si inaugura il The Jungle (via del Porto Santa Lucia Est, presso il Teatro Politeama in via Tosco Romagnola n.656 Cascina) con il live (alle 19:00) dei Casino Royale mitica band italiana nata come gruppo ska e poi evolutasi verso sonorità elettroniche-trip hop, con liriche in italiano, sempre all’avanguardia per soluzioni arrangiamenti e composizione. Dopo infatti “Soul of Ska”, “Jungle Jubilee” “Ten Golden Guns” e l’acclamato “Dainamaita” il gruppo svolta verso l’elettronica con “Sempre più vicini” e poi con l’avvenieristico “CRX”. Dopo l’addio di Giuliano Palma e problemi discografici la band guidata da Alioscia e Pauli ha ampliato ulteriormente i propri orizzonti e limiti musicali prima con l’elettronico Reale (2006) e poi con il synth-pop contaminatissimo (dub, reggae, black-music)  di “Io e la mia ombra” (2011). Il concerto pisano dei Casino Royale è a ingresso gratuito.

Concerti di Casino Royale, Tiana, Gwen Sampé e Jobic Le Masson – 1° maggio e 30 aprile Pisa e provincia

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy